in ,

Land Rover Defender: ecco una proposta valida per una variante Convertibile

L’ultimo progetto di Niels van Roij Design e Heritage Customs è quello di una Land Rover Defender Convertible

Land Rover Defender Convertible

L’ultimo progetto di Niels van Roij Design e Heritage Customs è stato annunciato da “carchitecture” nata nei Paesi Bassi all’inizio di questo mese. Ma solamente adesso che il progetto ha cominciato ad essere diffuso sui social che l’attenzione pare sia cresciuta a dismisura: stiamo parlando del Land Rover Defender Convertible.

Il possibile Land Rover Defender Convertible si basa su una trasformazione Heritage Customs Valiance del Land Rover Defender L663. Ora il progetto di Niels van Roij Design ha preso forma e ora si presenta come un’interpretazione virtuale del Defender in modalità convertibile.

Sappiamo che un tradizionale Land Rover Defender 90 a passo corto non è esattamente economico. Quindi, non possiamo nemmeno riferirci alla nuova Valiance Convertible di Niels van Roij Design e Heritage Customs come conveniente. Dopotutto, è una build in edizione limitata con solo cinque esemplari effettivamente prodotti per il 2022 e ognuno ha un prezzo di partenza di 138.500 euro privo di Iva e eventuali tasse aggiuntive, ma sarà comunque un piacere per i collezionisti con una propensione rivolta verso quel comparto poco affollato dei SUV scoperti. Il progetto di questo Land Rover Defender Convertible dimostra che anche se alcuni progetti sembrano dei desideri, potrebbero comunque avere una possibilità se ragionati nelle giuste condizioni.

Land Rover Defender Convertible

Per quanto riguarda i dettagli tecnici, chiaramente si sa ancora poco o nulla. Sappiamo che tutte le Valiance Convertible saranno realizzate a mano e la variante Convertibile del Defender 90 ha una classica capote morbida come punto principale del suo design. Ma non è tutto, a quanto pare.

L’azienda che cura la trasformazione ha infatti ammesso che il Land Rover Defender Convertible adotterà cerchi forgiati Heritage, vernici esterne uniche e interni su misura squisitamente realizzati a mano. Nel frattempo, Niels van Roij Design sta già condividendo un assaggio delle imminenti creazioni esclusive. 

Tre versioni disponibili per il Land Rover Defender Convertible

D’altronde il Land Rover Defender è da sempre un veicolo profondamente versatile. In passato è stato diffuso in versioni a 3 o 5 porte, con diverse lunghezze in termini di passo, come mezzo di soccorso e anche in versione pick-up. Le nuove personalità dell’ultima generazione dell’iconico veicolo di casa Land Rover passa quindi per la variante ragionata da Niels van Roij Design.

Land Rover Defender Convertible

La variante Convertibile sarà diffusa in due versioni. La prima sarà la Côte d’Azur, che come suggerito dal nome si ispira alle spiagge del sud della Francia. La carrozzeria viene proposta in un elegante blu lucido in accordo con dettagli in nero e con la bella capote marrone chiaro. Vintage i cerchi da 22 pollici con profili bianchi.

L’ulteriore variante è invece la Solihull Sand che reintroduce una tinta tipica per il glorioso Defender, ovvero il verde chiaro per la carrozzeria e i paraurti grigi con cerchi da 20 pollici dal design “pieno”. Infine viene resa disponibile anche la versione Kokkini Paralia che riproduce la tinta rosa della spiaggia del medesimo colore disposta sulla costa a sud ovest di Santorini in accordo con un rosso scuro per la carrozzeria: i paraurti e il tetto in tela sono in questo caso neri e i cerchi ancora una volta da 22 pollici. Tutti sono caratterizzati da dettagli su misura, interni personalizzati e pacchetti per interno ed esterno Magic Metal.

Land Rover Defender Convertible

L’estetica non intacca invece la meccanica che rimane quella a disposizione sul Land Rover Defender. Tuttavia non è ancora evidente nulla di certo in relazione al fatto che le caratterizzazioni di Heritage Customs possano essere applicate su tutte le motorizzazioni disponibili nella gamma del Defender.

Land Rover Defender Convertible

Heritage Customs afferma che i clienti possono “lavorare a stretto contatto con il proprio team di designer e artigiani specializzati”. In questo programma gli utenti che desiderano un Land Rover Defender Convertible possono creare o migliorare il proprio veicolo Heritage Customs rendendolo ancora più unico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.