TOP

Alfa Sud

alfa sudL’Alfa Sud è un’auto d’epoca ormai che ha segnato la storia della produzione a marchio Alfa. Sul mercato fino al 1983, è stata poi soppiantata dalla Alfa 33. L’esigenza della Alfa Sud è stata quella di mirare ad una clientela con un budget più limitato e le risposte sono state ottime.

L’innovazione  della Alfa Sud stava nel motore boxer 1200 cc e nella trazione anteriore. Disegnata da Giugiaro aveva una linea originale, aerodinamica ma allo stesso tempo non eccessiva, dalle forme arrotondate e leggere, quattro porte e una dinamicità di guida che la rendevano vicina alle auto sportive ma più accessibile al grande pubblico. Anche la tenuta di strada dell’Alfa Sud era quasi perfetta. La parte meccanica è una delle componenti più significative nelle vetture Alfa Sud, capace di raggiungere i 150km/h con ottima tenuta di strada.

Diverse sono state le versioni dell’Alfa Sud, quella TI a due porte ma anche la tre porte, la versione pluriaccessoriata Lusso, la meno fortunata Giardinetta, la coupé, molte delle quali ideate sempre dalla creatività di Giugiaro.

Fino all’uscita della fortunata erede Alfa 33 comunque, l’Alfa Sud ha subito continui ammodernamenti, soprattutto nel motore e nelle dotazioni, apportando però anche migliorie nell’aspetto estetico.

Le quotazioni attuali variano in base all’anno e al tipo di Alfa Sud ma si attestano intorno ai 2000 euro.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>