Quanto costa installare il gancio di traino

Quando si vuole installare un nuovo gancio di traino bisogna sapere che ogni gancio di traino deve attenersi ad alcune precise normative e deve anche superare un preciso collaudo che ne accerta la robustezza in modo da garantirvi così la necessaria omologazione.

La prova di collaudo per completare l’omologazione è prevista dall’articolo 78 del Codice della Strada, e viene effettuata presso la motorizzazione civile. Superato ciò verrà aggiornata la carta di circolazione.

Sempre in motorizzazione dovranno invece essere presentati: la domanda sulla base del modello TT2119 compilata dal proprietario del veicolo, la dichiarazione di montaggio corretto secondo le prescrizioni del costruttore rilasciata dall’installatore del gancio, una documentazione tecnica del gancio di traino e la fotocopia della carta di circolazione.

Sono due i versamenti da effettuare tramite bollettino: uno da 25,00 euro sul conto corrente N° 9001 riguardante una tariffa della motorizzazione e uno da 14,62 euro sul conto corrente N° 4028 per l’imposta di bollo. A questo punto potete prenotare il collaudo; se tutto andrà per il verso giusto la motorizzazione rilascerà un tagliando adesivo che sarà incollato sulla carta di circolazione.

Tuttavia potete evitare il collaudo se il vostro veicolo rispetta la direttiva europea 2001/116/CE che permette di acquistare un gancio di traino tra quelli previsti dal costruttore del veicolo. Ricordate sempre che il gancio di traino deve essere sempre installato da tecnici specializzati che vi rilasceranno la corretta documentazione. Va anche contattata la compagnia assicuratrice visto che molte volte sono previsti anche piccoli aumenti dovuti alla presenza del gancio di traino.

Infine i prezzi del gancio di traino risultano variabili ma il costo dipende anche dalla tipologia di acquisto, se nuovo oppure usato ma anche se il gancio è fisso o mobile. I costi variano anche in base al modello di veicolo e di gancio. I modelli più economici si attestano sui 110 euro mentre quelli estraibili possono arrivare fino a 250 euro che diventano circa 400 euro per quelli a scomparsa. Il costo di installazione si aggira invece tra 100 e 150 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *