in

Bentley Continental GT 2024: il nuovo restyling è in fase di sviluppo

Il primo prototipo è stato beccato nel Nord Europa mentre effettuava i test invernali

Bentley Continental GT 2024 prototipo neve

Un video spia caricato su YouTube da CarSpyMedia svela che Bentley sta lavorando a un aggiornamento per la Bentley Continental GT, che si prevede verrà presentato entro la fine dell’anno come model year 2024.

Il filmato mostra un prototipo con nuovi gruppi ottici anteriori e posteriori ed è stato ripreso durante i test invernali. È interessante notare come i collaudatori non siano felici di vedere la coupé filmata e cercano in tutti i modi di tenerla nascosta dal leaker.

Bentley Continental GT 2024 prototipo neve
Bentley Continental GT 2024 profilo laterale

Bentley Continental GT 2024: ecco cosa ha rivelato il primo prototipo

In ogni caso, la Bentley Continental GT 2024 dovrebbe presentare prese d’aria frontali più triangolari rispetto alle attuali di forma pentagonale. Inoltre, il video consente di confrontare la versione attuale con l’aggiornamento in arrivo.

Le voci precedenti hanno suggerito che il prossimo aggiornamento della vettura potrebbe includere una variante ibrida plug-in con una configurazione simile a quella delle Bentayga e Flying Spur plug-in hybrid, che montano un V6 biturbo. Pertanto, la Continental GT potrebbe dire addio al propulsore W12. Si prevede anche un restyling per la versione cabriolet Continental GTC.

Ora non ci resta che attendere le prossime settimane per scoprire se verranno rivelate ulteriori informazioni sul nuovo restyling della coupé di lusso. Ricordiamo che la Continental GT è stata lanciata nel 2003, segnando un momento cruciale per il marchio automobilistico britannico in quanto è stata la prima auto completamente nuova prodotta sotto la proprietà del Gruppo Volkswagen.

Si contraddistingue per il suo design elegante e distintivo, oltre che per le prestazioni di alto livello e l’eccezionale comfort che offre ai suoi occupanti. Essendo un coupé gran turismo, combina l’aspetto sportivo con quello di una berlina di lusso, proponendo una guida raffinata e prestazioni potenti.

Bentley Continental GT 2024 prototipo neve

Sul mercato è presente al momento la terza generazione

Nel corso degli anni, la Bentley Continental GT è stata rinnovata e aggiornata, con l’introduzione di nuove generazioni e versioni. La prima generazione è stata offerta sul mercato dal 2003 al 2011. Basata sulla piattaforma D1 del Gruppo Volkswagen, era equipaggiata con un motore W12 biturbo da 6 litri che erogava 560 CV di potenza. Nel 2007, è stata introdotta una versione con V8 biturbo da 4 litri.

La seconda generazione è stata offerta sul mercato dal 2011 al 2018. Presentava un design aggiornato e un’architettura migliorata. Il W12 è stato potenziato a 575 CV mentre il V8 era disponibile in due versioni con potenze diverse.

La terza generazione è stata lanciata nel 2018 ed è presente ancora oggi sul mercato. È basata sulla piattaforma MSB del Gruppo Volkswagen e condivide molti componenti con la Porsche Panamera.

Il design è stato completamente rivisto mentre il motore W12 ulteriormente potenziato a 626 CV. Il V8 biturbo da 4 litri è stato mantenuto come opzione, offrendo 542 CV di potenza.

La Bentley Continental GT è disponibile in diverse versioni, tra cui coupé e convertibile (chiamata Continental GTC). Sono disponibili anche varianti ad alte prestazioni come la Speed e la Supersports.

Oltre alle prestazioni e al lusso, questo modello è conosciuto per la sua artigianalità e per i materiali di alta qualità utilizzati nella sua realizzazione. Gli interni sono spesso caratterizzati da pelle pregiata, legno di qualità e dettagli in metallo, rendendo ogni vettura un’esperienza unica per il guidatore e i passeggeri.

Bentley Continental GT 2024 prototipo neve