in

Rolls-Royce Phantom Series II in mostra al Salon Privé 2022

Ci sarà anche una nuova Black Badge Ghost speciale

Rolls-Royce Phantom Series II Salon Privé 2022

Dal 31 agosto 2022, gli appassionati di auto di lusso si riuniranno al Salon Privé, un concorso d’eleganza altamente esclusivo, nel parco di Blenheim Palace (Oxfordshire). In riconoscimento di questo raduno, Rolls-Royce presenterà due commissioni altamente esclusive all’evento: la Rolls-Royce Phantom Series II e la Black Badge Ghost.

Ognuna di queste commissioni testimonia l’impareggiabile scioltezza del brand britannico nella customizzazione e indica l’ampia portata delle sue competenze artigianali, di design e ingegneristiche. La Phantom occupa una posizione unica, all’apice del mondo del lusso. Rappresenta l’apice del design, dell’ingegneria e dell’artigianato del costruttore.

Rolls-Royce Phantom Series II Salon Privé 2022
Rolls-Royce Phantom Series II, un nuovo progetto su misura debutterà al Salon Privé 2022

Rolls-Royce Phantom Series II: un nuovo progetto è stato realizzato appositamente per il Salon Privé 2022

Rolls-Royce ha recentemente annunciato una nuova espressione per la Rolls-Royce Phantom Series II. L’ottava generazione della vettura è stata presentata nel 2017. Nel creare questa nuova espressione, i designer e gli ingegneri sono stati guidati dalle richieste dei clienti, che hanno implorato Rolls-Royce di non apportare modifiche sostanziali a un’auto già iconica.

In risposta a queste richieste dei clienti, sono stati incorporati solo i più leggeri tocchi di design, abbellimenti e adattamenti. In effetti, non si tratta di cosa dovrebbe essere cambiato, ma piuttosto di cosa dovrebbe essere preservato e protetto.

La caratteristica più ovvia e importante da mantenere è la presenza imponente della Phantom. Ciò è stato ulteriormente migliorato da una nuova linea orizzontale levigata tra i DRL sopra la Pantheon Grille.

Un sottile cambiamento geometrico alla Pantheon Grille rende la mascotte Badge of Honor e Spirit of Ecstasy RR più prominenti se visti davanti. La griglia stessa è ora illuminata, una caratteristica che ha debuttato e resa popolare la Ghost.

Rolls-Royce Phantom Series II Salon Privé 2022

I fari sono abbelliti da intricate luci stellari con cornice tagliata al laser, che creano una connessione visiva con lo Starlight Headliner all’interno e aggiungono ulteriore sorpresa e gioia alla presenza notturna della Phantom Series II.

Il profilo laterale dell’auto di lusso conserva il caratteristico sbalzo anteriore corto e posteriore lungo, il passo lungo e l’ampio montante posteriore di Rolls-Royce, quest’ultimo offrendo una maggiore privacy per gli occupanti.

La silhouette conserva le eleganti linee chiave che vanno dallo Spirit of Ecstasy alla coda posteriore affusolata. La linea della cintura divisa inizia dal parafango anteriore e si curva dolcemente verso la portiera posteriore, enfatizzando le lunghe proporzioni tra trattino e asse dell’auto, prima di scendere dolcemente verso i fanali posteriori a forma di lanterna. La “linea d’onda” fortemente sottosquadro crea un’ombra forte, segnalando visivamente l’ineguagliabile “Magic Carpet Ride” del marchio di lusso.

Il profilo laterale è ulteriormente migliorato con una serie di nuovi cerchi. Un cerchio 3D, fresato e in acciaio inossidabile con sfaccettature triangolari, è disponibile per la commissione con finitura completamente o parzialmente lucida.

Rolls-Royce Phantom Series II Salon Privé 2022

Disponibili anche dei particolari cerchi a disco in 3D

In alternativa, la Rolls-Royce Phantom Series II può essere dotata di un cerchio a disco parecchio elegante, che ricorda il romanticismo delle auto Rolls-Royce degli anni ‘20. Questo cerchio a disco è prodotto sia in acciaio inossidabile lucido che in lacca nera, incapsulando perfettamente il senso del volo a terra.

In risposta ai clienti Phantom che in precedenza avevano richiesto una cornice della griglia cromata oscurata, redini del cofano nere, cornice del parabrezza e finiture del telaio laterale, ora potrebbero essere commissionate. Questa estetica ora consente a Rolls-Royce di trasformare Phantom nella più chiara delle luci o nell’oscurità più oscura.

Per il Salon Privé 2022 è stata commissionata una Phantom molto particolare, presentata in una classica colorazione bicolore nero su verde Monteverde e con una linea di carrozza Peony Pink. All’interno c’è lo Scivaro Grey compensato da Peony Pink. I pannelli in legno a poro aperto e canadel di Obsydian Ayous presentano un aspetto e una sensazione contemporanei ma caldi.

Boris Weletzky, direttore regionale Regno Unito, Europa, Russia e Asia centrale di Rolls-Royce Motor Cars, ha detto che Rolls-Royce è lieta di tornare ancora una volta al Blenheim Palace per il Salon Privé.

Questo evento è molto importante nel calendario del lusso, il che lo rende il luogo perfetto per la Phantom Series II, l’opera magnum del marchio, per fare il suo debutto pubblico in UK. Durante l’evento, l’azienda presenterà anche una Roll-Royce Black Badge Ghost Bespoke. Weletzky non vede l’ora di incontrare i suoi stimati clienti, amici del marchio e dei media all’edizione di quest’anno.

Rolls-Royce Phantom Series II Salon Privé 2022

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!