in

Rolls-Royce Spectre: lo sviluppo si sposta nell’Europa meridionale [FOTO SPIA]

Lo sviluppo della Rolls-Royce Spectre si sposta nell’Europa meridionale: il modello entrerà in commercio nel 2023.

Rolls-Royce logo

Rolls-Royce continua a lavorare in modo assiduo alla fabbricazione della sua prima auto elettrica di serie. La nuova Rolls-Royce Spectre è stata avvistata, ancora una volta, in pieno giorno. Tuttavia, in tale occasione percorreva le strade dell’Europa meridionale, dove sta attualmente sostenendo dei test cruciali.

Il marchio RR è determinato a diventare un leader e un punto di riferimento nel mercato emergente degli EV di super lusso. Il produttore britannico è focalizzato nel processo di sviluppo di quello che sarà il suo primo modello a batteria di serie. La Rolls-Royce Spectre sarà presto realtà.

Rolls-Royce Spectre: “trasferta” in Europa meridionale

Rolls-Royce Spectre foto spia

La nuova Spectre guiderà l’offensiva elettrica di Rolls-Royce e, soprattutto, promuoverà l’iter di transizione verso la mobilità sostenibile avviata dalla compagnia. Da consuetudine, il tanto atteso EV in fase di definizione è stato fotografato in pieno giorno. Le immagini condivise da Motor.es confermano l’avanzamento dei lavori.

Rolls-Royce Spectre foto spia

La società ha trasferito la sua particolare “sede” nell’Europa meridionale. Luogo dove sta svolgendo gli importanti test estivi. La Rolls-Royce Spectre ritratta presenta la caratteristica mimetica promozionale del brand. Nella gamma andrà a raccogliere l’eredità della Wraith.

Al momento non è ancora possibile dare un’occhiata agli interni. Prima o poi emergeranno immagini utili a comprendere cosa si nasconda sotto il camuffamento che ora gran parte dell’abitacolo cela.
Ma, al di là delle dotazioni tecnologiche o delle finiture, entrambe decisive nel segmento in cui si muove la Rolls-Royce Spectre, trattandosi di un EV, tutti gli occhi saranno puntati sul sistema di propulsione. Inoltre, proprio le sessioni di collaudo nel sud del Vecchio Continente hanno quello di verificare come le alte temperature influiscano sull’autonomia.

Rolls-Royce Spectre foto spia

La nuova Rolls-Royce Spectre sarà alimentata da due motori elettrici, uno per ciascun asse. La potenza totale sarà di circa 500 kW (680 CV) e grazie all’assetto, vanterà una configurazione a trazione integrale. L’autonomia sarà di circa 600 chilometri. Per quanto riguarda l’approdo nelle concessionarie, la stessa azienda ha precedentemente confermato che il lancio commerciale avverrà nel 2023. Alcuni rumor indicano la seconda metà del prossimo anno.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!