Sta arrivando la Seat Tarraco

Sarà in vendita dal prossimo 2019 la Seat Tarraco. Parliamo di un grande suv a 7 posti disposti su 474 centimetri di lunghezza complessiva.

La denominazione è legata alla città di Tarragona, visto che il nome Tarraco era la sua vecchia denominazione latina. La vettura, ora ritratta in alcune immagini ancora ricoperta dalle camuffature, verrà presentata proprio a Tarragona a settembre 2018. Nonostante la presenza appunto delle camuffature, scorgiamo un design differente rispetto a quello delle ultime vetture di Seat; la mascherina ad esempio presenta sei lati e il cofano presenta due profondi solchi che in accordo con i fari a LED dal disegno sottile conferiscono al frontale un aspetto decisamente aggressivo.

Sulla fiancata spiccano invece cerchi che dovrebbero andare da 17 pollici a 20 abbinati a pneumatici fino a 235/45.

Al posteriore i fanali, sempre a LED, presentano anch’essi un design sottile e risultano uniti da un profilo luminoso orizzontale già visto sulle ultime Audi e sulle Porsche. Al posto della normale strumentazione a lancette, il cruscotto è ora interessato da uno schermo mentre anche la plancia accoglie uno schermo touch che gestisce il sistema multimediale, ora a sbalzo. Sempre all’interno colpisce la gran quantità di vani portaoggetti che assieme allo spazio elevato dell’abitacolo la rende una vettura veramente adatta a tutta la famiglia.

Dal punto di vista tecnico niente di nuovo; la base meccanica della Seat Tarraco è derivata dalla Skoda Kodiaq e dalla Volkswagen Tiguan Allspace, sia per la trazione anteriore che posteriore.

Anche i motori sono pressoché gli stessi: il benzina TSI 1.5 da 150 cavalli e il 2.0 da 190 cavalli, il capitolo diesel è invece interessato dal 2.0 TDI da 150 cavalli e 190 cavalli anche in questo caso.

In base alla motorizzazione si può anche ottenere il cambio automatico a doppia frizione DSG con 6 o 7 marce ma anche la trazione integrale 4Drive. Di serie sempre trazione anteriore e cambio manuale a 6 rapporti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.