Anche in Europa arriva la Lexus Es

Lexus ESLa Lexus ES giunge alla sua settima generazione e sbarcherà così anche in Europa a partire dal prossimo settembre 2018 per sostituire la nota GS del marchio di lusso di casa Toyota. La novità più interessante in termini di filosofia costruttiva risiede nell’adozione di un nuovo pianale che prevede la trazione anteriore in luogo di quella posteriore adottata sulla precedente GS. La nuova piattaforma si chiama GA-K e pare che riesca a raggiungere livelli di rigidità veramente elevati, simili a quelli della trazione posteriore utilizzata per la coupé LC; in questo modo il fatto di guidare una trazione anteriore non dovrebbe subire quasi alcuna differenza nei confronti della precedente trazione posteriore.

La lunghezza pari a 496 centimetri, in accordo con una larghezza di 187 centimetri, la porta ad essere una perfetta concorrente delle varie Audi A6, BMW Serie 5 e Mercedes Classe E. La lunghezza ora maggiore rispetto alla versione precedente, e un conseguente passo allungato, fanno pensare ad un abitacolo spazioso anche sul divano posteriore, nonostante una linea del tetto molto ribassata per conferire al design esterno una sensazione di sportività maggiorata e un’impostazione più slanciata.

Sull’allestimento F Sport vengono rese disponibili inoltre anche speciali sospensioni a smorzamento controllato mentre lo stile della Lexus ES richiama chiaramente quello degli ultimi modelli della Casa, anche se nella zona posteriore l’impostazione sembra richiamare a qualcosa di già visto. Immancabile chiaramente la nuova mascherina a forma di clessidra e i fari a LED molto sottili.

Come su tutte le Lexus, anche in questo caso gli interni risultano particolarmente curati e immancabile risulta anche l’utilizzo di materiali di alta qualità. Sulla consolle centrale spicca il grande schermo touch da 12,3 pollici. In Italia è prevista l’adozione del solo motore ibrido per la versione ES 300h che utilizza come base un motore benzina da 2.5 litri a ciclo Atkinson.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *