in

Aston Martin V12 Vantage Roadster: l’ultimo modello a montare il V12

La scheda tecnica della ultima Aston Martin con motore V12

Aston Martin V12 Vantage Roadster

All’inizio di quest’anno, siamo venuti a conoscenza dei piani dell’Aston Martin per introdurre una variante senza tetto della V12 Vantage. Dopo un suggestivo teaser, il costruttore ha finalmente svelato l’affascinante V12 Vantage Roadster a Pebble Beach, un drop-top altamente limitato con 690 cavalli e 752 Nm di coppia.

Aston Martin V12 Vantage Roadster

Sotto il cofano troviamo il V12 biturbo da 5,2 litri. Lo scatto 0-100 km/h viene coperto in 3,5 secondi e la nuova Vantage Roadster raggiunge i 320 km/h di velocità massima. L’ultima arrivata vede un telaio a carreggiata larga per una maneggevolezza migliorata. Il cambio automatico a otto rapporti di origine ZF è stato calibrato per ridurre al minimo le velocità di cambiata e vanta un software adattivo che monitora il conducente e le condizioni della strada e fornisce la risposta ideale. Naturalmente, c’è un differenziale meccanico a slittamento limitato al posteriore.

Il design della Aston Martin Vantage Roadster

La base Vantage Roadster è già una macchina sorprendente e bella, ma la variante V12 la esalta con un widebody aggressivo. Questo non è solo per fare scena: è necessario per accogliere la configurazione rivista delle sospensioni. Davanti troverai un paraurti anteriore completamente nuovo con uno splitter anteriore che aumenta il carico aerodinamico e migliora l’aerodinamica del veicolo.

Aston Martin V12 Vantage Roadster

Ulteriori modifiche si presentano sotto forma di una griglia più grande, che, insieme allo sfiato “a ferro di cavallo” sul cofano, ottimizza la fase di raffreddamento del motore. Il nuovo paraurti posteriore (con diffusore integrato) migliorano la manovrabilità. In totale, il pacchetto aerodinamico genera un incredibile carico aerodinamico di 215 kg. La roadster di base non ha il grande alettone posteriore della versione coupé, ma può essere richiesto a un costo aggiuntivo.

Disponibili in due finiture, le ruote da 21 pollici si adattano perfettamente allo stile. Se si desidera ridurre il peso del veicolo, è disponibile anche un design forgiato leggero opzionale. Indipendentemente dalla ruota scelta, la V12 Vantage Roadster è gommata con pneumatici Michelin Pilot 4S ad alte prestazioni.

Aston Martin V12 Vantage Roadster

Il lusso è sempre stato un pilastro del marchio Aston Martin. In quanto tale, l’accogliente abitacolo è trattato con materiali pregiati, come la pelle semi-anilina che copre i sedili standard Sports Plus. Ma se desideri un’alternativa ancora più sportiva, poi richiedere i sedili ad alte prestazioni in fibra di carbonio.

La possibilità di personalizzazione è apparentemente infinita, con una miriade di accessori, pacchetti e dettagli di design che offrono a ogni proprietario l’opportunità di creare un’autovettura unica nel suo genere. Se speri di essere uno di questi clienti di cui sopra, abbiamo delle brutte notizie per te. L’Aston Martin ha in programma di produrre solo 249 esemplari di V12 Vantage Roadster.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!