in ,

Aston Martin V12 Vantage Roadster: praticamente svelata [FOTO SPIA]

La nuova Aston Martin V12 Vantage Roadster è stata fotografata in pieno giorno, praticamente priva di qualsiasi camuffatura

V12 Vantage Roadster

Aston Martin sta lavorando a pieno regime al processo di sviluppo della variante Roadster della Aston Martin V12 Vantage. La nuova Aston Martin V12 Vantage Roadster è stata fotografata in pieno giorno, praticamente priva di qualsiasi camuffatura. Un avvistamento che sancisce quanto sia avanzato il progetto già in questo momento.

L’arrivo sulle scene della nuova Aston Martin V12 Vantage ha generato molta attesa. L’Aston Martin ha deciso di dire addio a un’era con stile. Un’era contraddistinta dal motore a combustione interna e, in questo caso, dai motori V12. Con una produzione limitata e prestazioni elevate, questa versione corona la gamma Vantage sebbene adesso ci sarà spazio per un’alternativa al modello con classica carrozzeria coupé.

V12 Vantage Roadster

È quindi a buon punto la fase di test della nuova Aston Martin V12 Vantage Roadster; il processo di sviluppo della variante con carrozzeria decappottabile è in corso e, come dimostra questo recente avvistamento, il progetto è perciò a buon punto. La nuova Aston Martin V12 Vantage Roadster è stata fotografata in pieno giorno praticamente dotata della carrozzeria definitiva.

C’è poco camuffamento a nascondere questa Aston Martin V12 Vantage Roadster

Le foto ci mostrano infatti la nuova Aston Martin V12 Vantage Roadster che sfoggia una minima quantità di camuffamento. Un avvistamento avvenuto nei pressi della pista del Nürburgring e che alimenta le informazioni che fanno pensare a un debutto ormai dietro l’angolo. Il camuffamento è presente sul paraurti anteriore. E come è possibile vedere, in termini generali, non ci saranno particolari differenze estetiche tra le due caratterizzazioni della carrozzeria.

Per quanto riguarda la parte meccanica non ci saranno sorprese. Il “cuore” della nuova Aston Martin V12 Vantage Roadster sarà un motore a benzina V12 da 5,2 litri che sviluppa 700 cavalli e 753 Nm di coppia massima. Un motore associato esclusivamente a un cambio automatico ZF a otto rapporti e ad un sistema di trazione posteriore con differenziale meccanico a slittamento limitato.

V12 Vantage Roadster

I vantaggi sono al momento sconosciuti, anche se possiamo prendere come riferimento il V12 Vantage. Un modello che, ricordiamolo, è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 4 secondi e di raggiungere una velocità massima di 320 km/h.

Oggi le indiscrezioni dicono che questa nuova Aston Martin V12 Vantage Roadster dovrebbe debuttare esattamente tra pochi giorni, più precisamente a Pebble Beach. Tenendo conto che la produzione della V12 Vantage era limitata a soli 333 esemplari, non è da escludere che la stessa cosa avvenga pure con questa variante Roadster.

Foto, Motor.es
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!