in

Jeep Compass MHEV: nuove foto spia

Attorno alla Jeep Compasso MHEV regna una forte e irrefrenabile curiosità. Adesso emergono delle foto spia ritraenti l’esemplare.

Jeep logo

La preannunciata Jeep Compass MHEV non smette di fare notizia. In tale occasione, il motivo è da ricondursi ai contenuti postati su da Walter Vayr di Gabetz Spy Unit su Facebook. Nelle ultime ore sono, infatti, emerse delle foto spia del concept di tale versione dell’affermato Sport Utility Vehicle targato Jeep. L’attesa ha raggiunto dei picchi altissimi, il che rappresenta già un mezzo successo: le caratteristiche promesse del veicolo sembrano andare incontro alla platea di potenziali acquirenti.

Jeep Compass MHEV: sarà spinta dal celebre propulsore 1.3 FireFly

Jeep Compass MHEV

Secondo le indiscrezioni da poco trapelate – lo ricordiamo – la vettura disporrà presumibilmente di un’unità elettrificata del celebre propulsore 1.3 FireFly. Una nota rassicurante per chi conosce abbastanza bene la gamma del Costruttore automobilistico statunitense e del gruppo Stellantis in generale. Difatti, il motore non è affatto una new entry, bensì ha già dato ampiamente prova del proprio valore con modelli antecedenti alla Jeep Compass PHEV. Per la precisione, ci riferiamo a macchine della levatura di Jeep Renegade e Fiat 500X. Insomma, non esattamente le prime arrivate. Probabilmente il fortunato responso di pubblico ha spinto la dirigenza a disporre del Firefly 1.3 pure stavolta (sempre, ovviamente, che le voci trovino conferma!).

Ma andiamo avanti e vediamo un po’ che cosa si dice sul conto della nuova Jeep Compass MHEV. Ebbene, stando ai soliti ben informati conterà su un cambio a doppia frizione Getrag a 7 marce con motore elettrico integrato che dovrebbe assicurare da 15 a 25 kWh di potenza. Il suo sistema di alimentazione mild-hybrid a 48 volt dovrebbe dare ai conducente l’opportunità di mettersi in viaggio ad una velocità di 130 km/h, in modalità 100 per cento a zero emissioni.

Il 2022 sarà l’anno buono per l’esordio

Jeep Compass MHEV

Il 2022 appena cominciato dovrebbe costituire l’anno buono per l’esordio della Jeep Compass MHEV. Nello specifico, pare che l’esordio del veicolo possa avvenire nel corso della prossima primavera. Senz’altro quella in procinto di vedere la luce sarà una delle pedine chiave dello scacchiere Jeep nel 2022 appena iniziato.

Detto ciò, non bisogna dimenticare come il punto esclamativo del nuovo B-SUV sarà prodotto a Tychy in Polonia e la cui fabbricazione avrà avvio nel secondo semestre. Così il marchio a stelle e strisce intende mantenere un forte appeal tanto nelle concessionarie del Vecchio Continente quanto sulla scena mondiale. D’altra parte, Stellantis ha già chiarito in diverse circostanze di puntare parecchio sulla Casa. Aspettiamo e vediamo dunque quali altri annunci saranno diramati nell’arco dei mesi a venire.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.