in

Lexus CT 200h

Lexus CT 200h ibrida
L’obbiettivo della Lexus CT 200h è ambizioso: avvicinare una clientela più giovane. Non sarà facile per un marchio che in Italia non è mai riuscito fino ad ora a infastidire la leadership dei grossi marchi tedeschi, quali BMW e Audi. Lexus ci proverà con la personalità di un design non banale, diviso a metà tra eleganza e sportività e con la stessa tecnologia ibrida montata a bordo della Prius: motore benzina 1.8 affiancato da un elettrico azionato da batterie al nichel.

La Lexus CT 200h può viaggiare col solo motore elettrico per una distanza dichiarata di 2 km e per velocità non superiori a 45 km/h.

Lexus CT 200h è dotata del sistema Pre-Crash: un sensore radar monitora la strada e, in caso di ostacolo, avvisa il guidatore aumentando la potenza dei freni e preparando i sistemi di sicurezza ad un eventuale impatto. In più ci sono airbag a protezione delle ginocchia del guidatore e del passeggero.