in ,

modellino Fiat 500 Bari Pechino

fiat 500 bari pechino
Due trentenni progettano un viaggio lungo due continenti: attraversando l’Ungheria, l’Ucraina, la Russia e la sterminata Siberia giungendo a toccare infine il Mare del Giappone a Vladivostok. L’impresa è bizzarra: pochi soldi, burocrazia avversa e un’auto del 1973, la Fiat 500. Tre mesi di viaggio a 30 km/h per un totale di 16 mila km percorsi. L’auto in questione è stata immortalata in fantastici modellini Burrago, disponibile in quasi tutte le scale (1/43, 1/24, 1/18, 1/16). Una Fiat 500 interessante, gialla con le strisce della bandiera italiana e le taniche di benzina ben posizionate sul tettuccio rendono l’auto curiosa. La Fiat 500 Bari Pechino alcuni la definiscono un pezzo unico di storia italiana, per questo molti appassionati di modellismo decidono di averla tra i propri modellini.

A questo link troverete il diario di Viaggio, testimonianza dell’impresa vissuta dalla Fiat 500 partita da Bari e arrivata a Pechino.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!