in

Pulire automodello: la giusta manutenzione

modellino smontatoCome fare la giusta manutenzione al modellino? Come pulire un modellino?

Bisogna avere molta cura del proprio modellino. Una buona e accurata manutenzione preserva il nostro modellino nel tempo e limita rotture e grippaggi vari. Il mondo del modellismo dinamico è dispendioso, ma se vogliamo mettere meno spesso mano al portafoglio dobbiamo tener presenti alcuni accorgimenti da fare, sempre e spesso, al nostro modellino, in modo da conservarlo il più “sano” possibile. Una buona manutenzione è alla base di tutto.
Da dove iniziare?

Intanto munitevi di un ottimo lubrificante, come il WD40, e un discreto compressore ( o in alternativa delle bombolette di aria spray).
Togliete la carrozzeria e iniziate a spruzzare l’aria da debita distanza, senza insistere sul getto. Non spruzzate mai da troppo vicino, perché la troppa pressione erogata può danneggiare alcuni componenti. Meglio quindi procedere per piccoli getti e con delicatezza.

Dopo avere pulito il modellino iniziate a lubrificare gli ingranaggi, quali: trasmissione, dadi di trascinamento, corona, pignone, ecc…e verificate che i serraggi delle viti siano buoni.
Non stringete le viti al massimo, rischiate di rovinare la filettatura della sede, comunque in caso di danni del genere vi può essere utile il Frenafiletti, detto Thread Lock, che serve per il serraggio delle viti.Modellismo

One Comment

Leave a Reply

    One Ping

    1. MotorisuMotori.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

    2. Pingback:upnews.it

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.