Raddoppiano le vendite della Porsche Taycan

La prima auto elettrica di Porsche, la Taycan, è un successo. La berlina elettrica è diventata rapidamente uno dei modelli più venduti del marchio di Stoccarda. Durante la prima metà del 2021, Porsche ha consegnato 19.822 unità della berlina elettrica, leggermente al di sotto delle cifre raggiunte durante tutto il 2020. Così, la Taycan ha praticamente eguagliato le vendite dell’iconica 911, che nello stesso periodo ha raggiunto 20.611 unità, che rappresenta un aumento del 22%.

Porsche Taycan raddoppia le sue vendite nel 2021

Possiamo confrontare questi dati anche con quelli della Panamera, il modello Porsche più simile per design alla Taycan, che nel primo semestre dell’anno si è dovuto accontentare di 13.633 unità vendute. Pertanto, possiamo dire che il nuovo arrivato è diventato la berlina più venduta nella gamma del produttore.

Tuttavia, la voce principale è ancora portata dalla Macan e dalla Cayenne, a testimonianza dell’enorme popolarità che i SUV continuano a godere in tutto il mondo. Mentre la Macan ha venduto un totale di 43.618 unità nella prima metà del 2021, il fratello maggiore Cayenne è andato un po’ oltre, raggiungendo le 44.050 unità.

Forse l’innegabile popolarità della Taycan è stata la spinta definitiva ai piani di elettrificazione di Porsche, che il prossimo anno lancerà la seconda generazione della Macan esclusivamente con motori elettrici. Dietro di lui potrebbero arrivare anche le versioni elettriche delle 718 Cayman/Boxster, Cayenne e Panamera.

Ti potrebbe interessare: La prima Porsche 911 ibrida è già in fase di test

Porsche Taycan

Andrea Senatore

Laureato in Giurisprudenza, appassionato di motori, esperto di tutto quello che riguarda Alfa Romeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.