in

Alfa Romeo Tonale: il SUV è un successo, forte aumento della produzione nel 2023

Il SUV di Alfa Romeo è prodotto nello stabilimento di Pomigliano d’Arco

Tonale PHEV

È passato meno di un anno dalla presentazione ufficiale dell’Alfa Romeo Tonale, il modello del rilancio del marchio italiano. In attesa del debutto in Nord America, il nuovo Tonale continua ad espandere la sua gamma con il lancio della variante plug-in hybrid che va ad arricchire, notevolmente, le potenzialità del SUV. Il primo impatto sul mercato dell’Alfa Romeo Tonale è stato positivo. Nei primi mesi del 2023, infatti, Stellantis aumenterà in modo significativo la produzione. Ecco gli ultimi aggiornamenti in merito al progetto:

Alfa Romeo Tonale: il SUV spinge la produzione nello stabilimento di Pomigliano d’Arco

Il nuovo Alfa Romeo Tonale è realizzato nello stabilimento Stellantis di Pomigliano d’Arco, lo stesso sito produttivo dove viene realizzata anche la Fiat Panda. Stando alle informazioni di queste ore, per venire incontro alla domanda del mercato, anche in vista della commercializzazione nordamericana, Stellantis raddoppierà la produzione dell’Alfa Romeo Tonale.

Il SUV di casa Alfa Romeo è attualmente realizzato su di un unico turno di produzione ma dai primi mesi del 2023 è prevista la partenza di un secondo turno con la contestuale cessazione definitiva del contratto di solidarietà. Per effetto di quest’intervento, a Pomigliano d’Arco si registrerà una produzione di 1.000 unità al giorno tra Panda e Tonale.

Tonale PHEV

Per quanto riguarda il SUV di casa Alfa Romeo, l’incremento della produzione permetterà di velocizzare le consegne, contribuendo ulteriormente alla crescita del marchio italiano su scala globale. Il nuovo Alfa Romeo Tonale si conferma, quindi, un modello di riferimento per il futuro del marchio.

Ricordiamo, inoltre, che con l’avvio della produzione del “gemello” del Tonale, il Dodge Hornet, lo stabilimento campano è destinato a diventare sempre di più un riferimento della produzione di Stellantis in Italia. Il futuro del sito, dopo anni di difficoltà, sembra essere finalmente positivo e l’aumento degli ordini del Tonale non potrà che giovare allo stabilimento.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia SWB Zagato: svelata la nuova one-off del carrozziere

Looks like you have blocked notifications!