in ,

BMW sta apportando modifiche a 2,5 milioni di auto

BMW ha implementato il terzo importante aggiornamento software dell’anno per 2,5 milioni di auto

Bmw
Bmw

Nonostante i4 e iX siano passati a iDrive 8, BMW sta ancora migliorando il suo sistema di infotainment iDrive 7 esistente con regolari aggiornamenti software via etere. Negli aggiornamenti recenti, la casa tedesca ha aggiunto un assistente vocale basato su Amazon Alexa per i proprietari statunitensi, Remote Engine Start che riscalda o raffredda l’abitacolo prima di entrare nel veicolo e avvisa di irregolarità del fondo stradale.

Ora, BMW ha implementato il terzo importante aggiornamento software dell’anno per 2,5 milioni di auto. Disponibile ora per oltre 30 di modelli, l’ultima versione del BMW Operating System 7 (Ver. 21-07) si espande e migliora vari sistemi di assistenza alla guida. Con l’ultimo aggiornamento installato, l’avviso di cambio corsia migliorato previene “interventi di sterzata non necessari” su strade strette senza segnaletica centrale.

L’aggiornamento aggiunge anche una nuova visualizzazione assistita. Con Active Cruise Control attivato, l’auto riconosce la situazione del traffico intorno al veicolo nel traffico in movimento, anche in condizioni di nebbia. La casa automobilistica afferma che BMW Maps può anche pianificare percorsi e prevedere i tempi di arrivo in modo ancora più accurato rispetto a prima grazie al potenziato RTTI (Real-Time Traffic Information).

Utilizzando BMW Connected Music, ora sono disponibili anche playlist di podcast Spotify. Lo streaming di musica e podcast utilizzando uno smartphone Android beneficia anche di un “controllo del volume avanzato” che fornisce una “esperienza audio migliorata”.

Infine, BMW M Sound Control offre una “nuova esperienza sonora unica” per BMW M3 e BMW M4, consentendo ai proprietari di personalizzare il suono interno del motore, il cambio di marcia e le modalità di guida.

I modelli BMW con sistema operativo BMW 7 prodotti da luglio 2021 sono già dotati dell’ultima versione di iDrive 7, ma è possibile controllare la versione del software e gli aggiornamenti disponibili nelle impostazioni in Aggiornamento remoto. Inizialmente, l’aggiornamento verrà distribuito in Germania prima di diventare disponibile in altri territori.

Ti potrebbe interessare: Tesla Model 3 supera Audi A4, BMW Serie 3 E Mercedes Classe C in Germania

Lascia un commento