in

Bugatti presenta le prime copie prodotte della variante più veloce della Chiron

Le prime 8 copie della Bugatti Chiron Super Sport 300+ sono state ufficialmente svelate nelle scorse ore

Bugatti Chiron Super Sport 300+
Bugatti Chiron Super Sport 300+

Dopo due anni di intenso sviluppo, Bugatti ha finalmente iniziato la produzione della selvaggia Chiron Super Sport 300+, la versione più radicale della sua auto sportiva a 16 cilindri e una delle più forti candidate per l’auto sportiva più veloce del mondo. Per ragioni sconosciute, l’azienda francese ha deciso di non limitarsi a presentare il primo di questi rari esemplari e ha preferito presentare contemporaneamente le prime 8 unità di questa esclusiva edizione limitata. Quindi le foto risultanti costituiscono un intero album di famiglia multimilionario, con un costo totale di diverse decine di milioni di euro, al lordo delle tasse.

La Bugatti Chiron Super Sport 300+ fa già parte della storia del marchio francese, poiché è finora la variante più veloce sviluppata a Molsheim e uno dei modelli più veloci della storia, anche se la verità è che date le caratteristiche speciali dei test in cui è stata misurata la sua velocità massima, non poteva essere omologata e quindi non è il record ufficiale per la vettura sportiva più veloce del mondo.

La Bugatti Chiron Super Sport 300+ è stata svelata proprio con l’annuncio di questi test, effettuati nel 2019 con uno dei primi prototipi iniziali di questa variante a coda lunga della Bugatti Chiron. In quei test, il prototipo è riuscito a raggiungere una velocità massima di 304,77 mph o 490,84 km/h , che in teoria avrebbe dovuto stabilire il record ufficiale di velocità per un veicolo di serie.

Tuttavia, il marchio ha cronometrato un solo passaggio in una direzione al circuito Ehra-Lessien e per omologare il record è necessario misurare due passaggi in direzione opposta alla stessa pista e fare una media con entrambe le velocità. Questa variante della Chiron monta una nuova configurazione del motore 16 cilindri W 8,0 litri 4 turbo che introduce ora diverse modifiche interne e una nuova trasmissione.

Bugatti Chiron Super Sport 300+
Bugatti Chiron Super Sport 300+

Ti potrebbe interessare: Rimac e Bugatti uniscono le forze in una nuova storica avventura

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!