in

Che differenza c’è tra metano e GPL?

impianto a gpl o a metano?

impianto a gpl o a metano?Da qualche anno a questa parte abbiamo visto affiancarsi alla benzina e al gasolio altre forme di carburanti per auto: il GPL e il Metano. Ma quale è la differenza tra metano e GPL? Scopriamolo insieme.

GPL e Metano sono due gas, il GPL è gas propano liquido, ovvero gas di petrolio liquefatto, ottenuto tramite estrazione, dai pozzi petroliferi o dalla raffinazione del greggio contenuto in serbatoi sotto pressione, di 6/8 bar. Per essere più specifici il GPL è una miscela di gas: propano e butano.

Il Metano, invece, è denominato anche gas naturale compresso, la cui sigla è GNC. Esso è un gas naturale, conservato in bombole ad alta pressione, di 200 bar.

Il dilemma degli automobilisti è: meglio un impianto a metano o a GPL per l’auto? La risposta è difficile da dare, dovete considerare vari fattori e poi decidere in base alle vostre esigenze e preferenze.

Il metano costa meno, eppure in molti decidono non acquistare un’auto a metano perché non tutti i distributori hanno il metano e questo è da tenere in forte considerazione.

Il metano ha un prezzo inferiore rispetto al GPL, inoltre essendo un gas naturale non inquina. Nota rilevante a suo favore è che essendo appunto un gas naturale e non un idrocarburo il suo prezzo non è influenzato dall’aumento del prezzo del barile, mentre il GPL segue l’andazzo del mercato del petrolio.

Come controindicazione però l’impianto a metano ha il peso notevole dei bomboloni, che fanno consumare più in fretta i copertoni delle ruote.

L’impianto a gas, invece, fa recuperare sulla resistenza del motore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.