Che eleganza la DS 9!

DS 9In Europa quello delle berline con la coda non è un mercato molto semplice da affrontare, a meno dei tre marchi tedeschi più noti in questo settore. Ma la nuovissima DS 9 vuole concorrere in una sfida che la vedrà protagonista del mercato globale, a cominciare dall Cina dove sarà venduta a partire da metà 2020. Proprio in Cina le berline con la coda rappresentano ancora quelle vetture in grado di fornire classe ed eleganza.

Rispetto alla Peugeot 508, con cui condivide la piattaforma, la DS 9 è più lunga di 19 centimetri che la portano quindi a 493 centimetri di lunghezza complessiva. La larghezza è anche particolarmente ampia visto che viene fissata a 185 centimetri. Ma la vera caratteristica di questa berlinona è sicuramente il suo stile in grado di conferire una grossa sensazione di lusso e ricercatezza. C’è una grande mascherina cromata, le maniglie a filo carrozzeria e il fregio cromato sul cofano che si ispira a quello delle mitiche Citroen DS degli Anni ’50. I fari derivano chiaramente da quelli già visti sulle DS 3 Crossback e DS 7 Crossback. Rendono più elegante la linea anche le cornici cromate dei vetri laterali, oltre al fregio sul portellone posteriore e i falsi scarichi sul paraurti posteriore. Il tetto è molto basso con una linea che ricorda da vicino quella di una coupé.

Anche l’interno risulta molto elegante con i comandi sfaccettati, simili a diamanti. Ci sono rivestimenti in pelle Nappa, l’orologio analogico B.R.M. e dettagli di gran qualità. I sedili anteriori sono riscaldabili oltre che ventilati e dotati della funzionalità massaggio. Il sistema DS Active Scan Suspension permette di regolare l’assetto in maniera attiva. La telecamera frontale permette di scansionare la superficie stradale attraversata in modo da variare la durezza dell’apparato sospensivo della DS 9. Viene proposta inizialmente nella variante ibrida E-Tense da 225 cavalli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.