in

Dongfeng vende 36,1 milioni di azioni in Stellantis

Stellantis
Stellantis

Dongfeng Motor Hong Kong ha venduto parte della sua partecipazione in Stellantis per circa 600 milioni di euro (710 milioni di dollari). Prima della formazione di Stellantis attraverso una fusione tra Fiat Chrysler Automobiles e il gruppo PSA, l’ex investitore di PSA Dongfeng doveva vendere circa 36 milioni di azioni del nuovo gruppo entro la fine del 2022.

La casa automobilistica cinese ha recentemente confermato di aver fatto proprio questo, vendendo 36,1 milioni di azioni Stellantis attraverso un processo di accelerated bookbuilding (ABB) al prezzo di € 16,65 ($ 19,67) ciascuna. Reuters osserva che non sono state fornite informazioni su chi ha acquistato le azioni.

Dongfeng ha inizialmente acquistato le sue azioni in Fiat Chrysler Automobiles nel 2014 come parte di un aumento di capitale che ha contribuito a salvare la casa automobilistica dalla bancarotta. Sebbene ora possieda 36,1 milioni di azioni in meno, Dongfeng ha ancora una quota del 4,5% in Stellantis. Non può vendere più azioni per i successivi 90 giorni.

La vendita delle azioni di Dongfeng consentirà inoltre alla famiglia Peugeot di aumentare la propria quota del 7,2 per cento in Stellantis di un ulteriore 1,5 per cento. Può acquistare azioni sul mercato aperto, dal prestatore statale francese Bpifrance o da Dongfeng, ma non è chiaro se deve ancora acquistare questa quota aggiuntiva dell’1,5%. Dongfeng funge da partner importante per Stellantis in Cina e gestisce una joint venture con essa che ha venduto poco meno di 50.000 veicoli tra gennaio e luglio.

Stellantis
Stellantis

Ti potrebbe interessare: Stellantis investirà più di 30 miliardi di euro entro il 2025 nell’elettrificazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.