in

DS 3 Crossback E-Tense 2022: più autonomia con il nuovo aggiornamento

Il crossover elettrico di DS si aggiorna

DS 3 Crossback E-Tense

La DS 3 Crossback E-Tense si aggiorna registrando un miglioramento dell’autonomia. La prima elettrica di casa DS, dopo il debutto commerciale avvenuto nel 2019, riceve può contare nella sua nuova versione su di una serie di miglioramenti tecnici che garantiscono un incremento del 7% dell’autonomia rispetto alla versione in vendita attualmente, senza modifiche al motore elettrico.

Si tratta di un piccolo ma importante passo in avanti verso il futuro elettrificato di DS Automobiles. Il brand premium francese del gruppo Stellantis ha oramai intrapreso la strada dell’elettrificazione (dal 2024 tutti i modelli saranno full electric) e continua ad ottimizzare e migliorare la sua gamma potendo contare oramai su di un mix di auto elettrificate di oltre un terzo. Vediamo quali sono le novità introdotte da DS per il suo crossover compatto a zero emissioni:

La nuova DS 3 Crossback E-Tense 2022 arriva a 341 chilometri di autonomia

La precedente versione del crossover compatto di casa DS si ferma a poco più di 300 chilometri di autonomia. La rinnovata DS 3 Crossback E-Tense 2022, invece, ha decisamente una marcia in più arrivando fino a 341 chilometri di autonomia nel ciclo combinato WLTP. Il crossover conferma il suo motore elettrico da 100 kW (pari a circa 136 CV) ed il pacco batterie dotato di una capacità complessiva di 50 kWh. 

Le novità della DS 3 Crossback E-Tense riguardano la nuova pompa di calore, ora dotata di un sensore di umidità in grado di incrementare l’efficienza energetica durante il funzionamento. Tale soluzione è inclusa nella dotazione di serie e consente di generare aria calda, tramite un compressore, per il riscaldamento dell’abitacolo interno senza utilizzare altra energia elettrica.

DS 3 Crossback E-Tense

Tra gli interventi tecnici registrati dalla nuova versione del crossover di DS c’è un‘ottimizzazione del rapporto di trasmissione che, grazie al supporto di DS Performance, è ora capace di ottimizzare i consumi energetici. Da segnalare anche il debutto delle nuove gomme EcoContact 6 Q realizzate da Continental. Si tratta di pneumatici da 17 pollici che, grazie ad una nuova mescola, contribuiscono al miglioramento dell’autonomia.

Per il momento, DS Automobiles non ha annunciato modifiche al prezzo di listino del suo crossover, disponibile in Italia con un prezzo di partenza di 41.250 euro.

Lascia un commento