in

DS 7: la nuova generazione è ancora più tecnologica

Perde la denominazione Crossback la nuova DS 7, ora più tecnologica ma sempre attenta all’eleganza e alla raffinatezza

7

Cambia la DS 7, ovvero il primo SUV specificamente realizzato nel 2017 su un’impostazione proprietaria del costruttore francese dopo una prima parentesi di rebranding di prodotti a marchio Citroen. Si rinnova quindi un SUV fortemente apprezzato per l’ineguagliabile raffinatezza degli interni e delle linee esterne, in accordo con una tecnologia all’avanguardia: si cambia già a partire dal nome, che perde la denominazione Crossback.

Il carattere della nuova DS 7 deriva dalle importanti modifiche che il costruttore introduce sia per ciò che riguarda la sezione frontale, che per ciò che riguarda quella posteriore. Rimangono intatti i valori di eleganza del modello e del marchio, sebbene ora la nuova DS 7 sia in grado di trasmettere una dose maggiore di dinamismo grazie ad un’impostazione più affilata. Il frontale completamente rinnovato si distingue per linee ora più nette, in accordo con lavorazioni dedicate messe a punto grazie allo stretto legame tra il team di DS Design Studio Paris e il team di produzione dello stabilimento di Mulhouse in Francia.

7

La nuova firma luminosa introduce un aspetto ora ancora più espressivo. La combinazione dei nuovi fari DS Pixel Led Vision 3.0, più sottili, e delle luci diurne DS Light Veil appare ben ragionata e realizzata seguendo l’idea di un prodotto dell’alta moda. Le DS Wings e la griglia appaiono ora più grandi, mentre il paraurti è stato ridisegnato con un’ampia gamma di colori disponibili a seconda del modello. Anche i fari posteriori a LED con effetto vortice, a scaglie e ora ancora più sottili, sono stati ripensati con una finitura metallica scura, sottolineando così l’espressione unica che è in grado di garantire la nuova DS 7. Il portellone posteriore e il logo sono stati rielaborati con linee più affilate, mentre il badge “DS Automobiles”, che sostituisce “Crossback”, si impone come una nuova firma nel design rivisto del nuovo portellone.

I nuovi cerchi Edinburgh e Silverstone da 19 pollici migliorano l’efficienza aerodinamica e rendono ancora più dinamico il carattere che è in grado di garantire questa nuova DS 7. Ci sono però anche le unità Brooklyn da 21 pollici di diametro, disponibili soltanto per la DS 7 E-TENSE 4×4 360. Le cornici dei finestrini e le barre sul tetto sono proposte in una variante Gloss Black per enfatizzare ulteriormente il dinamismo del nuovo SUV.

Sulla nuova DS 7 sono stati utilizzati materiali di grande interesse

DS Automobiles continua a prestare grande attenzione alla scelta dei materiali da utilizzare anche al loro trattamento. Attraverso i rivestimenti degli interni di nuova DS 7, sono stati creati ambienti che rendono ogni viaggio unico. Sulla nuova DS 7 Opera viene proposta la Pelle Nappa in due colorazioni differenti: Nero Basalto e Grigio Perla. Il cruscotto e i pannelli delle portiere sono invece ora dotati di nuovi rivestimenti con effetto drappeggiato per ciò che riguarda le finiture in pelle Nappa. Senza cuciture o giunture, mantiene la sensazione e l’aspetto della pelle naturale, ulteriormente valorizzata dalla goffratura con linee che ricordano la firma delle DS Light Veil.

7

L’attenzione al dettaglio del nuovo abitacolo di DS 7 si ravvisa anche nell’utilizzo di nuove cuciture perlate nei colori White e Zephyr, nel volante con rivestimento in pelle pieno fiore con alloggiamento dell’airbag rivestito in pelle, negli inserti in rilievo “Clous de Paris” e nel rivestimento ispirato al mondo dell’orologeria proposto per la prima volta in Grigio Perla.

La raffinatezza si ritrova anche negli interni Rivoli che introducono il colore Nero Basalto e presentano un rivestimento imbottito con cuciture abbinate ai rivestimenti in Pelle Claudia, che presentano una grana della pelle più pronunciata. Gli interni della Performance Line sono caratterizzati da un colore nero più intenso con tessuto in microfibra Alcantara e da tocchi Gold e Carmine che sottolineano l’aspetto dinamico. Gli interni della versione Bastille sono stati rinnovati con una nuova finitura DS Canvas e una venatura Nero Basalto ispirata alla pelle dei pesci. Tutti sono arricchiti da un’illuminazione ambientale personalizzabile e da un nuovo motivo basato sugli inserti in rilievo “Clous de Paris”.

7

Si può avere anche ibrida

La nuova DS 7 si può avere con diversi propulsori disponibili, tra cui un’ampia gamma di tre ibridi plug-in capaci di erogare 225, 300 e 360 cavalli di potenza. La nuova DS 7 E-TENSE 225 adotta un motore a benzina PureTech 180 abbinato ad un’unità elettrica da 110 cavalli con cambio automatico a otto rapporti con trasmissione a due ruote motrici.

La DS 7 E-TENSE 4×4 300 e la DS 7 E-TENSE 4×4 360 introducono una trasmissione a quattro ruote motrici con un motore PureTech 200 e motori elettrici da 110 e 112 cavalli disposti su ciascun asse. Il modello 360 è stato appositamente messo a punto dal reparto DS Performance. La nuova batteria da 14,2 kWh consente di percorrere fino a 65 chilometri in elettrico nel ciclo misto WLTP e fino a 81 chilometri nel ciclo urbano. Il tempo di ricarica è di circa due ore con un caricatore da 7,4 kW. C’è però anche spazio per il diesel, grazie all’unità BlueHDi da 130 cavalli di potenza.

7

In termini di tecnologia utilizzata, cambia l’intero sistema legato all’infotainment con l’inclusione del DS Iris System che introduce una nuova interfaccia, più fluida, reattiva e completamente configurabile, che riconosce i comandi vocali.

Il nuovo schermo touch screen da 12 pollici ad alta risoluzione presenta un menu composto da diversi widget per accedere a tutte le sue funzioni con un unico movimento. Si controlla infatti il navigatore, il climatizzatore, l’impianto audio e tutte le informazioni di viaggio. Lo schermo permette anche di visualizzare le viste anteriori e posteriori, fornite dalle nuove telecamere digitali ad alta risoluzione, e di accedere alla funzione Mirror Screen tramite Wi-Fi.

Al vertice del Segmento per tecnologia

La nuova DS 7 introduce anche tecnologie per migliorare il comfort e anche il relax, a cominciare dai sistemi DS Active Scan Suspension e DS Night Vision. Il primo rappresenta un sistema di ammortizzazione controllato da una telecamera, unico nella sua categoria, che regola ogni ruota in modo indipendente in base alle imperfezioni del fondo stradale, il secondo introduce una telecamera a infrarossi che analizza la carreggiata e i lati per rilevare ciclisti, pedoni e animali fino ad una distanza massima di 100 metri. Il conducente riceve le informazioni sul nuovo display per la strumentazione digitale ad alta risoluzione, con uno speciale avviso in caso di pericolo.

La sicurezza è ulteriormente migliorata grazie ai sistemi DS Driver Attention Monitoring e DS Drive Assist di Livello 2 di guida semi-autonoma. Il DS Driver Attention Monitoring analizza il livello di attenzione del conducente grazie all’utilizzo di due telecamere dedicate. La prima analizza il comportamento dell’auto nell’ambiente circostante mentre la seconda, posizionata di fronte al conducente, diagnostica la posizione dello sguardo, il movimento del viso e delle palpebre per comprendere l’effettivo livello di sonnolenza e di attenzione; una novità assoluta nel settore.

7

La nuova DS 7 è dotata inoltre del DS Drive Assist, un cruise control adattivo in grado di avviare l’arresto e la ripartenza senza l’intervento del guidatore e un ausilio che consente di mantenere l’auto nella posizione in cui si trova o di posizionarla correttamente nella corsia di marcia.

La nuova DS 7 viene prodotta a Mulhouse, in Francia, per tutti i mercati; per quanto riguarda quello cinese, la produzione è invece messa in pratica a Shenzen. Si potrà ordinare a breve, quando i primi modelli saranno disponibili nei DS Store a partire dal prossimo mese di settembre. Gli ordini e le consegne possono essere effettuati attraverso un sistema di vendita online e la disponibilità di nuova DS 7 con il servizio DS Delivery Valet, che consegnerà l’auto all’indirizzo scelto dal cliente. Per il lancio della Nuova DS 7 viene proposta un’edizione limitata denominata DS 7 E-TENSE 4×4 360 La Première. Basata su nuova DS 7 E-TENSE 4×4 360 Opéra, presenta una nuova lama per il paraurti anteriore Gloss Black, monogrammi neri e badge specifici che accompagnano la finitura nera lucida delle DS Wings, della griglia, delle fasce dei finestrini e delle barre sul tetto. Sono disponibili gli interni in Nero Basalto e Grigio Perla. Due cavi di ricarica (modalità 2 e modalità 3) di serie. Vengono offerti sei colori per la carrozzeria: Grigio Laccato, Blu Zaffiro, Bianco Perla, Nero Perla, Grigio Platino e Cristallo Perla. Per gli ordini effettuati sul sito internet del costruttore, saranno offerti un contratto Freedrive (estensione della garanzia, manutenzione, controlli tecnici ufficiali, assistenza ecc.) e il punto di ricarica domestica Wallbox.