in ,

Fiat 126

La Fiat 126 è stata prodotta dal 1972 al 2000.

Tre le serie proposte. Rappresenta l’ultima auto con motore posteriore, prodotta dalla casa automobilistica Fiat. Quando l’auto fu presentata al salone di Torino il compito era quello di sostituire la 500, della quale riprendeva lo schema meccanico interamente. Nel 1976 la prima serie, tra l’altro oggi la più ricercata dai collezionisti (quindi la più quotata) si arricchì, vennero infatti apportate delle migliorie e divenne Personal.

Negli anni seguenti prende piede la seconda serie, contraddistinta dai paraurti in plastica, già collaudati nelle varianti del modello precente, e nel 1985  viene presentato un restyling della 126 unificata che prende definitivamente il nome di 126 by FSM: ha gli interni ridisegnati (con un cruscotto completamente riprogettato), inediti paraurti integrali, diversi fascioni laterali, un nuovo specchio retrovisore e l’avviamento non più a levetta sul tunnel ma a chiave come tutte le altre Fiat. Due anni dopo prende piede il motore a sogliola sui nuovi modelli. Nel 2000 l’ auto, prodotta in Polonia, smette di essere commercializzata.

Voi lettori di MotoriSuMotori che ne pensate di quest’auto? La restaurereste? L’avete già fatto? Rendeteci partecipi della vostra esperienza.

Il prezzo di mercato della 126 è ancora basso, ma si prospetta un rialzo nei prossimi anni, visto che questa macchina è tra le più promettenti nel mondo del collezionismo d’epoca. I prezzi che si trovano in giro per modelli da restaurare sono intorno alle 500 euro, mentre c’è gente che chiede anche 5000 euro per un modello appartenente alla prima serie completamente rimesso a nuovo.

Nostro consiglio: se avete deciso di acquistare quest’auto per restaurarla optate per un modello della prima serie, perché questo è quello che in futuro terrà meglio il prezzo di mercato ed è forse l’unico che merita soldi spesi bene. Siete liberi di non condividere questa opinione, se così fosse gradiremmo un vostro commento che confuti quanto da noi espresso.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!