in

Fiat 500: la city car elettrica arriva in un nuovo mercato

Continuano ad aumentare i mercati di commercializzazione della Fiat 500

Fiat 500 Elettrica

La Fiat 500 Elettrica, uno dei modelli a zero emissioni più venduto in Italia ed in Europa degli ultimi mesi, raggiunge nuovi mercati espandendo ancora di più la sua commercializzazione internazionale. Dopo aver raggiunto tutti i mercati europei e, nel corso del secondo semestre dello scorso anno, anche Israele e il Brasile, oggi la Fiat 500 Elettrica tocca un nuovo mercato che, dal punto di vista strategico, potrebbe rivelarsi importantissimo.

La Fiat 500 Elettrica sbarca in Giappone

Fiat ha annunciato il debutto ufficiale della Fiat 500 Elettrica in Giappone che diventa così il primo mercato orientale a registrare il debutto della city car a zero emissioni della casa italiana, prodotta nello stabilimento di Mirafiori. Da anni, il Giappone fa registrare un grande apprezzamento per la 500 e, in particolare, per la sua evoluzione Abarth. 

Il lancio della Fiat 500 Elettrica in Giappone, quindi, rappresenta un passaggio fondamentale del programma di crescita della city car. Dopo aver già ottenuto buoni risultati di vendita in Europa, la vettura si prepara ora a conquistare il mercato nipponico dove le auto elettriche iniziano ad essere molto richieste e modelli come la 500 a zero emissioni hanno enormi potenzialità di successo.

Fiat 500 Elettrica

La 500 che arriverà in Giappone sarà dotata di un motore elettrico da 118 CV e sarà supportata da una batteria agli ioni di litio da 42 kWh. Al lancio, ci saranno due allestimenti: la versione Enrtry sarà disponibile solo in versione benzina mentre la Icon, più completa in termini di dotazione, arriverà anche in versione Cabrio. Per il momento, non sembra essere prevista la commercializzazione della 3+1.

In futuro anche in versione Abarth

Come sottolineato in precedenza, la versione Abarth della Fiat 500 è da anni molto apprezzata in Giappone. In futuro, quindi, il lancio di una versione con il marchio dello Scorpione per la 500 sul mercato nipponico è quasi scontato. Questa variante, che arriverà naturalmente anche in Europa, sarà in grado di erogare, probabilmente, fino a 200 CV di potenza massima, risultando quindi ancora più prestazionale e sportiva della già ottima 500. Il debutto di questa versione dovrebbe avvenire nel corso del 2023, in occasione del primo vero aggiornamento della gamma della city car di Fiat prodotta a Mirafiori.