in

Fiat Strada delude con una sola stella nei test Latin NCAP

È stata testata sia la versione single cab che double cab

Fiat Strada Latin NCAP

Il New Car Assessment Program for Latin America and the Caribbean (Latin NCAP) ha rivelato risultati molto deludenti per il popolare Fiat Strada (venduto anche come Ram 700). In particolare, la nuova generazione del pick-up compatto ha ottenuto solo una stella, a causa, tra le altre cose, di una struttura instabile, airbag laterali poco performanti, differenze nei sedili tra le versioni cabina singola e doppia per la protezione contro i colpi di frusta e la mancanza di sistemi di assistenza alla sicurezza.

Il nuovo Strada, prodotto in Brasile, nelle versioni single cab e double cab ha ottenuto una sola stella. La versione a singola cabina con due airbag frontali e controllo elettronico della stabilità di serie ha raggiunto il 47,47% nella protezione degli occupanti adulti, il 22,08% nella protezione degli occupanti bambini, il 40,23% nella protezione dei pedoni e degli utenti della strada vulnerabili e il 41,86% nella sicurezza assistita.

Fiat Strada Latin NCAP
Il nuovo Fiat Strada conquista una sola stella nei test di sicurezza di Latin NCAP

Fiat Strada: l’ultima generazione del pick-up compatto è poco sicura

La versione con doppia cabina, invece, dispone di quattro airbag (due frontali e due laterali testa-torace ed ESC di serie). Ha raggiunto il 41,39% nella protezione degli occupanti adulti, il 52,96% nella protezione degli occupanti bambini, il 40,23% nella protezione dei pedoni e degli utenti della strada vulnerabili e il 48,84% nella sicurezza assistita. La peggiore di entrambe le versioni rappresenta il risultato del modello; dunque, entrambe le varianti sono state valutate con una sola stella dal Latin NCAP.

L’impatto frontale ha mostrato una struttura instabile e un’area del vano piedi instabile. Gli airbag laterali, solo di serie nella versione doppia cabina, hanno mostrato un’attivazione non corretta e dimensioni ridotte, mostrando una scarsa protezione per la testa e il torace, il che significa un’alta probabilità di lesioni pericolose nello scenario di impatto con l’asta laterale e incidendo negativamente sulla fiancata punteggio di impatto.

Fiat Strada Latin NCAP

Le prestazioni degli airbag laterali sono una preoccupazione per Latin NCAP e mostra ancora una volta che la presenza di dispositivi di sicurezza non significa la sua corretta prestazione e protezione adeguata.

La protezione contro i colpi di frusta ha mostrato un buon grado nel sedile della versione double cab mentre una scarsa protezione nel sedile della variante single cab. I sedili hanno differenze rilevanti che hanno sorpreso Latin NCAP poiché ci si aspettava che offrissero le stesse prestazioni nel test del colpo di frusta.

Fiat Strada Latin NCAP

La protezione dei passeggeri dei bambini è stata buona durante i crash test, ma il punteggio totale è stato influenzato dalla mancanza del sistema ISOFIX, dei sistemi di ritenuta per bambini (CRS) e della possibilità di disattivare l’airbag del passeggero anteriore.

La protezione dei pedoni ha mostrato un risultato scarso della parte superiore della gamba. La mancanza di frenata di emergenza autonoma (AEB), Lane Support Systems (LSS), Blind Spot Detection (BSD) e sistemi di limitazione della velocità spiegano il punteggio basso per Safety Assist. Sul Fiat Strada con singola cabina manca anche di Seatbelt Reminder (SBR) nel sedile del passeggero.

Latin NCAP testa le specifiche di sicurezza passiva più elementari dei modelli. Quando i risultati mostrano le prestazioni, Latin NCAP chiede alla casa automobilistica se ci sono piani per migliorare il modello e risolvere qualche problema particolare. Fiat e Ram non hanno ancora risposto formalmente alle domande dell’ente.

Fiat Strada Latin NCAP

Le dichiarazioni dei dirigenti di Latin NCAP

Alejandro Furas, segretario generale di Latin NCAP, ha dichiarato che Fiat ancora una volta delude per questo scarso risultato dopo la performance spaventosamente bassa dell’Argo e della Cronos dello scorso anno. Questi due modelli sono tra i più popolari nella regione.

È preoccupante che i produttori globali di componenti stiano ancora offrendo sistemi di ritenuta senza la robustezza prevista in America Latina per gli scenari testati da Latin NCAP, a differenza di quanto fanno in altri mercati come Europa, Stati Uniti e Australia.

Fiat Strada Latin NCAP

Stellantis, insieme a GM e Volkswagen, è uno dei tre gruppi automobilistici che dispone di un impianto di crash test nella regione. Mentre GM e Volkswagen si sono già orientate verso auto più sicure puntando alle cinque stelle, il marchio torinese non ha raggiunto più di una stella negli attuali protocolli.

L’etichettatura di sicurezza dei veicoli è una soluzione efficace a questi problemi di mercato, con l’obiettivo di informare in modo indipendente i consumatori che scelgono auto più sicure nel momento in cui le case automobilistiche migliorano volontariamente i loro modelli.

Fiat Strada Latin NCAP

Stephan Brodziak, presidente di Latin NCAP, ha invece affermato che un risultato così basso per Stellantis è pessimo in termini di sicurezza del veicolo. Con un modello così popolare nella regione, Latin NCAP non può far altro che denunciare Stellantis per questa pratica di discriminazione nei confronti dei consumatori in America Latina e nei Caraibi.

Brodziak sa che il gruppo automobilistico italo-francese produce auto con standard di sicurezza molto elevati, ma viste le scarse prestazioni mostrate nei test dal nuovo Fiat Strada, è possibile vedere che sta andando a scapito non solo degli occupanti di questi veicoli, ma della popolazione in generale e nel degrado del parco veicoli della regione.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!