in ,

Honda HR-V e:HEV: pubblicate nuove immagini

Honda ha rilasciato una selezione di nuove foto interne ed esterne del nuovo crossover Honda HR-V e:HEV

Honda HR-V 4

La nuova Honda HR-V e:HEV inizierà ad arrivare negli showroom dell’Europa continentale entro la fine dell’anno, con il Regno Unito che seguirà all’inizio del 2022. Per aumentare l’attesa, Honda ha rilasciato una selezione di nuove foto interne ed esterne del nuovo crossover. Il badge e:HEV sta per “veicolo elettrico ibrido”, il che significa che il nuovo HR-V si unisce al CR-V e al Jazz come opzioni ibride tradizionali nella gamma europea di Honda. Il crossover è alimentato da un motore DOHC i-VTEC da 1,5 litri e un motore elettrico che insieme erogano 131 CV/96 kW e 253 Nm di coppia.

Grazie all’assistenza elettrica, può raggiungere i 100 km/h in 10,6 secondi. In autostrada, funziona principalmente con il motore a combustione, ma ad esempio in una manovra di sorpasso, i motori elettrici entrano in azione, dando un’ondata di coppia per superare l’auto più lenta. Più precisamente, è anche in grado di restituire 43,5 mpg (5,4 l/100 km) nel ciclo di prova WLTP.

Nonostante il propulsore ibrido abbia conquistato i titoli dei giornali, Honda ha scelto una filosofia di design ” massimo uomo, minimo macchina “. Ciò significa che il motore e le batterie sono tutti contenuti all’interno del vano motore o del telaio per massimizzare lo spazio interno e il comfort.

Il nuovo Honda HR-V offre anche più spazio per le gambe ai passeggeri posteriori, più spazio per la seduta e più spazio per le spalle rispetto al suo predecessore. Honda afferma che il crossover ha uno spazio di carico ai vertici della categoria, offrendo fino a 319 litri di spazio nel bagagliaio con i sedili posteriori sollevati e 1.305 litri con i sedili piegati.

Per tenere informati i passeggeri sono disponibili numerose tecnologie di connettività avanzate. Il crossover può fungere da hotspot WiFi se lo si desidera e l’app My Honda+ viene ampiamente aggiornata per renderla più utile agli utenti. Ancora più tecnologia, come la suite di tecnologie di sicurezza SENSING di Honda, significa che funzioni come gli abbaglianti automatici e le informazioni sugli angoli ciechi sono standard per Honda HR-V.

Ti potrebbe interessare: Honda vuole formare nuove alleanze per rendere redditizia l’elettrificazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *