in

In caso di incidente l’impianto a gas è pericoloso?

sicurezza impianti gpl e metano

sicurezza impianti gpl e metanoIn molti vi sarete fatti questa domanda. La risposta è no. Tutti gli impianti a gas di serie e quelli istallati dalle officine specializzate sono soggetti alla normativa  ECE/ONU 67/01 che prevede la sicurezza durante incidenti, incendio e dal sole estivo. A garantire la sicurezza è una valvola con quattro funzioni:

–         interrompe il flusso di gas dal serbatoio appena il motore si spegne (questo accade, ad esempio, in caso di incidente)

–         blocca il rifornimento di gas quando il serbatoio è pieno all’80% del volume, evitando così l’eccessiva pressione interna

–         garantisce in caso di pressione superiore ai 27 bar, una fuoriuscita controllata di gas

–         provocare una fuoriuscita di gas controllata verso esterno in presenza di temperatura superiore ai 120 °C. Questo vi serva a rassicuravi: le esplosioni non possono avvenire

Ricordiamo che i serbatoi di GPL devono essere sottoposti a revisione ogni 10 anni, mentre le bombole di metano ogni 5 anni, se soggette alle norme nazionali, o ogni 4 anni, se soggette al regolamento Ece/Onu n. 110. Le prime dopo 40 anni devono essere rottamate, le seconde dopo 20 anni.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!