La Porsche 911 GT3 compie venti anni

Porsche 911 GT3La Porsche 911 GT3 è una vera istituzione nel mondo delle vetture ad alte prestazioni e ora compie vent’anni, visto che la prima delle tre generazioni è stata lanciata nel 1999. La GT3 ha da sempre dalla sua una motorizzazione aspirata, la trazione posteriore e l’assetto ribassato oltre ad un peso inferiore rispetto alla 911 “normale”.

Proprio nel 1999 Porsche decide di aggiungere la sigla GT3 alla versione sportiva della 911, in luogo di RS utilizzato fino a quel momento; il riferimento alle vetture da pista è chiaro. La prima Porsche 911 GT3 ha un assetto ribassato di 3 centimetri, l’impianto frenante più potente e un cambio manuale a 6 rapporti proveniente dalla 911 GT2 oltre a diverse altre migliorie messe in pratica su diverse componenti della vettura. Una caratteristica irrinunciabile diviene la grande ala posteriore, vero marchio di fabbrica di tutte le GT3. Il motore è il 3.6 litri boxer aspirato da 360 cavalli.

Un aggiornamento del 2003 aggiunge potenza al motore, portandolo a 381 cavalli erogati, e la sigla RS per una GT3 ancora più estrema.

La seconda generazione arriva nel 2006 con un ulteriore potenziamento del medesimo motore ora portato a 415 cavalli. Debuttano però anche le sospensioni attive PASM, configurabili in modo da rendere l’assetto più o meno rigido. La seconda generazione si aggiorna nel 2009 con un ulteriore step del propulsore, dotato di supporti attivi, e una nuova ala posteriore.

La terza generazione arriva nel 2013: ora il 3.8 raggiunge i 475 cavalli a 9000 giri. Vengono introdotte anche le ruote posteriori sterzanti, il cambio robotizzato a doppia frizione mentre la GT3 RS del 2015 ha il tetto in magnesio e un motore 4.0 litri da 500 cavalli. Lo stesso motore verrà distribuito sulla Porsche 911 GT3 a partire dall’aggiornamento del 2017.

Bisogna arrivare al 2018 per la GT3 RS dotata dello stesso motore 4.0 stavolta però con 520 cavalli, nuove sospensioni e nuovo pacchetto in grado di ridurre il peso complessivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.