in ,

Le auto vendute più care del 2010

ferrari 250 gt

ferrari 250 gt
Il 2010 è giunto al termine. Il bilancio delle auto vendute all’asta per quest’anno è stato più basso rispetto a quello del 2009, ma si parla comunque di milioni di euro.
La maggior parte di queste aste riguardano auto d’epoca di lusso, come la Ferrari 250, vendute durante la Monterey Auto Week, una delle manifestazioni più interessanti per gli appassionati di auto classiche.

Proprio la Ferrari GT LWB California Spider Competizione del 1959 risulta essere l’auto più costosa del 2010, venduta per ben 7, 26 milioni di dollari, seguita a ruota dall’ Alfa Romeo 8C 2300 Monza Brianza Spider del 1933, acquistata per 6,71 milioni di dollari. Al terzo posto si piazza sempre la Ferrari, con la 250 GT SWB Berlinetta SEFAC Hot Rod, del 1961, venduta a 6,11 milioni di dollari.

Quarto posto: 1937 BMW 328 MM ‘Buegelfalte’ ( 5,84 milioni di dollari).
Quinto posto: 1938 Talbot-Lago T150 Competition Lago Speciale Teardrop Coupe (4,62 milioni di dollari).
Sesto posto: 1954 Ferrari 375 MM Berlinetta (4,62 milioni di dollari).
Settimo posto: 1964 Aston Martin DB5 (4,1 milioni di dollari).
Ottavo posto: 1956 Jaguar D-Type Sports Racer (3,74 milioni di dollari).
Nono posto: 1927 Mercedes-Benz S Boattail Speedster (3,74 milioni di dollari).
Decimo posto: 1962 Ferrari 400 Superamerica (3,7 milioni di dollari).