Le monoposto della storia esposte al Museo Ferrari

mueo ferrariLa mostra delle monoposto che hanno fatto la storia dei mondiali di Formula 1 saranno esposte al Museo Ferrari a Modena, a partire dal 3 maggio 2013.

Nel museo sarà possibile rivedere le protagoniste dei Gp dal 1950 al 1994.

L’attività del museo dura da appena un anno, e l’evento è presentato al principale partner della Fondazione Ferrari, l’Enit.

Alla mostra parteciperò la grande monoposto a effetto suolo, la Ferrari 312 T4 guidata nel 1979 da Gilles Villeneuve, insieme alla Williams FW15D pilotata da Alain Prost che nel 1993 vinse il mondiale.

Interessanti anche i dati del Museo Ferrari, che da quando è stato inaugurato nel marzo 2012 ha raggiunto una notevole quantità di visitatori, con una percentuale di stranieri che si attesta al 70% e provenienti da tutto il mondo.

Il Museo Ferrari è suddiviso in più aree:

Sala delle vittorie, dove sono esposte le Ferrari che hanno vinto i Gp dal 1999 ad oggi;

Trofei e Storia dei Piloti Campioni Mondiali;

Formula 1 modelli storici.

Idea originale è il “muretto box” da dove si può prendere parte al lavoro di Domenicali e degli ingegneri del Gp.

A maggio sarà aperta anche una nuova sala che ospiterà una mostra non ancora svelata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *