in

MotoGP: pneumatici Michelin fino al 2026

MotoGP
MotoGP

Inizialmente impegnata in MotoGP fino al 2024, Michelin ha esteso il suo contratto di fornitura di pneumatici per altre tre stagioni. La casa francese continuerà quindi a consegnare i propri pneumatici ai team della massima categoria, fino alla fine della stagione 2026. Si ricorda che la casa di Clermont-Ferrand era arrivata in MotoGP all’inizio della stagione 2016, l’azienda aveva preso il posto di Brigdestone che fu fornitore del campionato nel periodo 2009-2015.

Questa continuità dell’avventura Michelin in MotoGP sta già deliziando Florent Ménégaux, CEO del produttore. “Siamo molto contenti dei risultati ottenuti da quando Michelin è tornata in MotoGP. Oggi abbiamo logicamente esteso la nostra partnership con Dorna Sports. Siamo particolarmente orgogliosi dei progressi tecnologici compiuti con i nostri prodotti, nonché dei tanti record infranti con i nostri partner”.

Questo nuovo accordo tra Dorna Sports, promotore della MotoGP, e Michelin, include obblighi di marketing che garantiscono una forte presenza visiva per l’azienda francese sui circuiti del Campionato del Mondo, nonché la sponsorizzazione del titolo di un Gran Premio a stagione. Carmelo Ezpelata, CEO di Dorna Sports, ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di continuare la nostra partnership fino al 2026, Michelin è stata un partner vitale della MotoGP da quando è diventata il produttore nel 2016”

Michelin ci sta aiutando a creare una delle più grandi ere di motociclismo nella storia del Gran Premio. Sono lieto che raggiungiamo un decennio di collaborazione e spero che continueremo a costruire insieme su queste incredibili fondamenta. Questo accordo è una notizia fantastica per tutti noi in campionato”. Dopo alcuni complicati episodi in cui il fornitore di pneumatici aveva subito le critiche della massima categoria motociclistica, l’azienda dell’Alvernia si prepara a festeggiare i 10 anni di MotoGP, prolungando così fino al 2026.

MotoGP
MotoGP

Ti potrebbe interessare: Le gomme Michelin superano il record di velocità!

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!