Novità sul Mondiale Rally 2013

In questi mesi tante sono state le proposte di cambiamento e innovazione che hanno interessato l’Europeo Rally del prossimo 2013.

Eurosport si occupa per intero della gestione di questa iniziativa allo scopo di rilanciare il campionato partendo da tutto ciò che l’Intercontinental Rally Challenge ha lasciato.

Inizialmente ad ottobre erano state previste solo 12 gare, ma ora si scopre che saranno 13, ma tra queste non ci sarà l’Irlanda, sostituita dalle Canarie.

In Italia le tappe saranno due. Il Rally di San Marino e il Rally di Sanremo. La tappa di chiusura sarò Valais in Svizzera.

7 saranno le gare sull’asfalto, 4 su terra e 2 sulla neve. L’obiettivo è quello di avere un buon bilanciamento tra fondi e costi logistici per ogni casa partecipante.

Ecco le tappe complete di date per il 2013.

01. International Jännerrallye Austria Asfalto/neve 3-5 gennaio 2013
02. Rally Liepāja-Ventspils Lituania Terra/neve 1-3 febbraio 2013
03. Rally Islas Canarias El Corte Inglés Spagna Asfalto 21-23 marzo 2013
04. SATA Rallye Açores Portogallo Terra 25-27 aprile 2013
05. Tour de Corse Francia Asfalto 16-18 maggio 2013
06. Croatia Rally Croazia Asfalto 6-8 giugno 2013
07. GEKO Ypres Rally Belgio Asfalto 27-29 giugno 2013
08. Rally San Marino Italia Terra 11-13 luglio 2013
09. Sibiu Rally Romania Terra 25-27 luglio 2013
10. Barum Czech Rally Zlín Rep.Ceca Asfalto 30 agosto-1 settembre 2013
11. Rally Poland Polonia Terra 27-29 settembre 2013
12. Rallye Sanremo Italia Asfalto 10-12 ottobre 2013
13. Rallye International du Valais Svizzera Asfalto 7-9 novembre 2013

La novità assoluta del nuovo Mondiale Rally è il nuovo sistema di punteggio:

saranno elencati i 4 risultati migliori nella prima metà del campionato  e i 4 risultati migliori nella seconda metà del campionato.

Inoltre saranno premiati miglior pilota e migliore copilota nella classifica assoluta, 2 Ruote Motrici e Produzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *