in

Rimac Nevera: primo esemplare ritirato da Nico Rosberg [VIDEO]

La prima Rimac Nevera, hypercar da 1.914 cavalli, è stata consegnata, a un nome ben noto nel motorsport: Nico Rosberg.

Rimac Nevera

Il primo, storico, esemplare di Rimac Nevera in versione finale è ufficialmente uscita qualche giorno fa dalla catena di montaggio dell’azienda automobilistica. Chi se la sarà aggiudicata? Non un nome qualsiasi, ve lo premettiamo. Difatti, si tratta di un ex campione del mondo di Formula 1, titolo conquistato nel 2016 con la Mercedes. Esatto, si tratta proprio di Nico Rosberg! L’oggi commentatore sportivo non ha perso la passione nei confronti delle auto sportive belle e potenti. Ora nel suo già nutrito garage potrà vantare la prima Rimac Nevera di sempre. Il ritiro lo ha effettuato direttamente al quartier generale Rimac a Zagabria, in Croazia.

Rimac Nevera consegna a Rosberg: le impressioni a caldo

Rivac Nevera

Data l’invitante occasione Nico ha realizzato un video poi postato sul proprio canale YouTube, tra i più seguiti in ambito motori. Quando mancavano pochi istanti prima del reveal della sua nuova hypercar ha accennato agli altri bolidi presenti nello stabilimento, tra cui un’originale Bugatti Chiron.

Indicando quest’ultima, Rosberg ha sottolineato come sia una delle ultime a disporre di un propulsore W16. Ciò poiché l’erede monterà un propulsore dalla forte elettrificazione. Il veicolo dovrebbe introdurre in commercio alcune tecnologie al 100 per cento inedite e forse un motore termico mai visto prima con meno cilindri rispetto agli attuali 16.

Rimac Nevera blu

Nel prosieguo della clip, il telo nero viene finalmente rimosso e Rosberg si trova dinanzi alla Rimac Nevera. Prima di salire a bordo per la prima volta, si toglie le scarpe e indossa guanti bianchi. Dalle immagini condivise in rete l’alfiere tedesca pare essere decisamente impressionante dal mezzo, soprattutto dal grande schermo dell’infotainment. Una postazione di comando che permette di controllare ogni singolo aspetto della macchina, inclusa la configurazione del volante e dei sedili.

Al termine del contributo, Nico Rosberg fa una premessa ai suoi ammiratori: un giorno ne realizzerà un secondo episodio dove lui e Mate Rimac si concederanno un giro insieme in pista con l’auto. Intanto, è da seguire con attenzione il suo canale YouTube per capire in maniera più approfondita cosa penserà Nico della fresca aggiunta alla collezione personale, una belva da 1.914 CV di pura potenza.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!