in

Una nuova Lamborghini Huracán Evo è la follow me car dell’Aeroporto di Bologna

Lamborghini Huracán Evo Follow Me Car

Una nuova Lamborghini Huracán Evo dai colori vivaci aiuterà a guidare e gestire gli aerei dell’Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna, non lontano dalla sede della Lamborghini.

Gli aeroporti offrono la possibilità di vedere molti veicoli speciali e meravigliosi, ma raramente la possibilità di avvistare una supercar tra piste e piazzali. Ma i visitatori dell’aeroporto di Bologna avranno la possibilità di avvistare una specialissima “follow me car”, molto insolita, visto che possiede le forme iconiche di una Lamborghini Huracán Evo da 631 cavalli di potenza.

Verniciata in un verde opaco denominato “Verde Turbine” con grafica arancione ad alta visibilità, oltre a elementi luminosi specifici e radio di comunicazione di cui tutti i veicoli hanno bisogno per operare nell’airside, la Huracán Evo aiuterà a guidare gli aerei presso l’aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna, che dista peraltro pochi chilometri dall’iconico stabilimento Lamborghini di Sant’Agata Bolognese. L’aeroporto è uno dei più trafficati del nord Italia, gestendo regolarmente più di otto milioni di passeggeri all’anno, perlomeno secondo i dati pre pandemia da COVID-19.

Lamborghini Huracán Evo Follow Me Car

Un rapporto che si rinnova

Lamborghini ha un rapporto a lungo termine con l’aeroporto, avendo precedentemente fornito sia una Aventador che una Huracán in livrea giallo brillante per compiti simili. È improbabile che le prestazioni aggiuntive dell’Evo e la capacità velocistiche vengano testate durante i suoi doveri ufficiali; gli aerei sono generalmente limitati a soli 30 km/h durante tutte le fasi di rullaggio. Ma non saremmo sorpresi se il personale dell’aeroporto sperimentasse maggiormente le potenti prestazioni della Lamborghini. Sarà sicuramente più emozionante da guidare di un rimorchiatore per il trasporto dei bagagli.

Il ruolo delle “follow me car” è esattamente, come suggerisce il nome, quello di essere schierate per aiutare a guidare gli aerei in rullaggio attraverso manovre complesse o insolite mentre sono a terra, in genere quelli che non utilizzano le vie di rullaggio convenzionali o che portano gli aerei a parti meno utilizzate dell’area di manovra. A volte vengono utilizzati anche per il trasporto di personale, merci con breve preavviso o persino VIP. Mentre le auto o i camion utilitari vengono solitamente utilizzati per tali compiti, Lamborghini non è l’unico produttore di auto ad alte prestazioni ad averli forniti: l’aeroporto di Hannover in Germania in precedenza utilizzava una Porsche Cayman S verniciata a scacchi neri e gialli.

Lamborghini Huracán Evo Follow Me Car

Va ricordato anche che c’è già almeno una Lamborghini Huracán della Polizia Stradale che pattuglia le autostrade italiane: la sportiva viene adoperata fuori Roma sia per l’inseguimento ad alta velocità che per il trasporto degli organi.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!