in

Volkswagen GEN.TRAVEL: uno sguardo alla mobilità 100% autonoma

Anche la Volkswagen fornisce la sua personale interpretazione di auto a guida autonoma con la GEN.TRAVEL: debutterà a Chantilly.

Volkswagen GEN.TRAVEL

La Volkswagen ha lavorato a un progetto davvero interessante che ci permette di guardare al futuro dell’industria automobilistica. Un veicolo che incarna la visione dell’azienda tedesca dei futuri cambiamenti. Si tratta della nuova Volkswagen GEN.TRAVEL, un concept non solo al 100 per cento elettrico, ma anche completamente autonomo. VW lo definisce il risultato della combinazione di due tipologie di veicoli davvero diversi: berline e monovolume.

Volkswagen GEN.TRAVEL: la guida autonoma secondo Wolfsburg

GEN.TRAVEL

L’esterno prevede due parti ben differenziate. Le superfici in vetro nero lucido e trasparente si abbinano alle finiture opache. Il parabrezza panoramico si ispira alla “drop-car” di Rumpler, modello svelato a Berlino nel lontano 1921. Una posizione particolarmente bassa favorisce la visuale dell’esterno.

Un’altra caratteristica, oltre ai gruppi ottici anteriori e posteriori in cui la tecnologia LED è determinante, sono le porte con apertura a farfalla. Stando al Costruttore, facilitano l’ingresso e l’uscita dalla cabina.

Volkswagen GEN.TRAVEL

 

L’abitacolo è uno spazio sgombro poiché si tratta di una vettura completamente autonoma. Non ci sono volante né pedali. Tutto è stato pensato per favorire il benessere dei passeggeri. Il GEN.TRAVEL è dotato di un sistema AR/HMI e di un assistente personale intelligente a bordo. Il sistema di illuminazione ambientale è combinato con i colori neutri utilizzati in tutta la cabina.

GEN.TRAVEL

Tra le caratteristiche principali del nuovo Volkswagen GEN.TRAVEL c’è l’adattabilità a ogni tipo di situazione. È un interno modulare. A seconda della configurazione, possono viaggiare fino a quattro passeggeri adulti.

Volkswagen GEN.TRAVEL

Gli occhiali per realtà aumentata consentono di accedere a ulteriori informazioni sul viaggio. Possono anche essere utilizzati per consumare contenuti digitali. L’unico elemento di controllo dell’intera vettura (ad eccezione del pulsante di emergenza) sono alcuni comandi posti sulla consolle centrale che consentono di regolare il suono, la posizione dei sedili e il climatizzatore.

Per quanto riguarda il sistema di propulsione, si tratta di un veicolo elettrico a batteria. Oltre non è dato sapere. Di certo, è un esercizio di progettazione. Il primo evento nel quale la Volkswagen  GEN.TRAVEL sarà mostrato dal pubblico sarà al Concours d’Elegance di Chantilly 2022.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!