in

Volvo C70

volvo c70

volvo c70

Nata nel 1977 la Volvo C70, di produzione della casa svedese, ha raggiunto la sua seconda versione presentandosi nel 2005 al Salone dell’automobile di Francoforte. La vettura disegnata da John Kinsey viene costruita da Pininfarina nel proprio stabilimento svedese di Uddevalla.

L’azienda italiana, incaricata per conto di Volvo sfrutta la piattaforma della Ford C1 con interni e plancia per molti aspetti simili alla S40. Nuova introduzione viene fatta nel tetto metallico, costruito da tre parti, con la possibilità di nascondersi nel bagagliaio in meno di trenta secondi.

La prima serie di C70 in commercio fino al 2003 era divisa in due versioni cabriolet e coupè. Tra i benzina, il motore di base è il 2.4 ispirato a 5 cilindri in linea nella versioni da 140 e 170 cavalli. La versione top a benzina, invece, è la T5, che monta un 5 cilindri turbocompresso da 220 cavalli. Il modello più recente è la D5 2.4 da 185 cavalli.

Per quanto riguarda il prezzo la Volvo C70 si aggira sui 40.000 di base che include nell’equipaggiamento luci di avvicinamento, luci d’arresto adattive, impianto luci di sicurezza, indicatore della temperatura esterna, airbag a tendina integrati nelle porte, airbag laterali sui sedili anteriori, sistema di protezione dal colpo di frusta.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!