Alfa Romeo, quante novità nel piano industriale!

Il rilancio di Alfa Romeo da qui al 2022 viene messo in pratica dalle parole di Tim Kuniskis, in testa a Maserati e Alfa Romeo, pronunciate al FCA Capital Markets Day che trattavano di elettrificazione del marchio, abbandono del diesel e passi avanti su guida autonoma e connettività. Tuttavia il nuovo piano prevede l’arrivo di sette nuove modelli, tra questi una suv di dimensioni minori della Stelvio e una più grande. Ma le più grandi novità vanno ricercate nelle due nuove sportive e nel ritorno di due sigle storiche per il marchio: 8C e GTV.

La 8C sarà sostanzialmente una supercar con monoscocca in fibra di carbonio e motore centrale Twin Turbo V6 abbinato ad un motore elettrico posizionato sull’asse anteriore che ne fa una vettura ibrida. La potenza dovrebbe essere pari a 700 cavalli con uno 0-100 km/h percorribile in meno di 3 secondi. La seconda coupé denominata GTV deriverà direttamente dalla Giulia e anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un’alimentazione ibrida in grado di svillupare 600 cavalli abbinata ad una trazione integrale con torque vectoring. Saranno quattro i posti disponibili.

Il piano è quello di espandere la copertura di mercato dall’attuale 46% al 71% del 2022. Per fare ciò sono previsti i restyling della Giulia, con versione allungata per il mercato cinese, di Stelvio e Giulietta. Viene invece abbandonata la MiTo. L’elletrificazione di Alfa Romeo invece vedrà l’introduzione di varianti ibride e plug-in hybrid con possibilità di utilizzare queste ultime in modalità full electric per 50 chilometri di autonomia. Anche la guida autonoma dovrebbe ricevere un ulteriore input visto che entro il 2022 il livello salirà da 2 a 3. Gli obiettivi di vendita fissati da Kuniskis sono di 400.000 unità vendute entro il 2022, considerate le 66.000 unità del 2014 e le 170.000 del 2018. Del 10% il margine di guadagno complessivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.