Alfa Romeo Giulia e Stelvio, Nero Edizione

Giulia Stelvio Nero EdizioneLa conquista degli Stati Uniti da parte di Alfa Romeo è ormai cosa nota. Un’ulteriore conferma arriva dalla presentazione di un nuovo pacchetto per Giulia e Stelvio avvenuta proprio durante il Salone di New York che dovrebbe intercettare i gusti degli appassionati americani. Parliamo del pacchetto Nero Edizione che introduce elementi estetici, sulla berlina del Biscione e sulla suv, caratterizzati proprio dalla colorazione nera. Si tratta infatti di particolari elementi della carrozzeria, o di cerchi in lega specifici o finiture dedicate, che vengono distribuite nella speciale colorazione nera in grado di restituire un aspetto più sportivo e grintoso alle due vetture di punta del marchio.

Giulia e Stelvio saranno disponibili nella versione Nero Edizione, per il mercato nordamericano, già a partire dalle prossime settimane. L’allestimento viene affiancato al motore benzina turbo da 2.0 litri capace di erogare 280 cavalli a 400 Nm di coppia. Sia la Giulia che lo Stelvio saranno interessate dalla tinta Dark Miron nel trilobo anteriore che conferisce con questo colore una aggressività veramente aumentata, stesso colore per le calotte dei due specchietti retrovisori esterni e per i badge dei nomi che contribuiscono ad identificare i modelli specifici.

Lo stesso avviene per le cornici dei fari e dei finestrini ma anche per i terminali di scarico ora bruniti. I coprimozzo presentano il logo Alfa Romeo in versione monocromatica su sfondo nero. I cerchi si presentano infatti neri anch’essi dove per la Giulia viene disposto un disegno specifico con misure pari a 19 pollici, stessa cosa che avviene sullo Stelvio con diametro pari a 20 pollici. La finitura Dark Miron viene replicata anche sul paraurti anteriore e sulle barre nere sul tetto dello Stelvio. Le pinze freno sono invece interessate da tre possibili colorazioni tra le quali scegliere: nero, rosso o giallo.

Piacerà agli americani? Noi siamo convinti di si.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *