in

Alfa Romeo Giulia e Stelvio: poche novità con il Model Year 2022

Ecco le (poche) novità in arrivo

Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Il 2022 di Alfa Romeo prende il via con un aggiornamento della gamma di Giulia e Stelvio. In attesa del debutto dell’atteso Alfa Romeo Tonale, infatti, la casa italiana aggiusta la gamma dei suoi due modelli con alcune novità di secondo piano.

Arrivano dalla Francia le prime informazioni ufficiali sul Model Year 2022 delle Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Il nuovo aggiornamento della gamma dei due modelli di segmento D di casa Alfa Romeo, atteso a breve anche in Italia, punta ad “unificare la gamma per tutta l’Europa” come sottolinea il comunicato ufficiale rilasciato dal brand.

L’aggiornamento introduce alcune novità per quanto riguarda la dotazione di serie dei vari allestimenti e le opzioni di personalizzazione a disposizione della clientela. Viene introdotta, per il mercato francese, anche una formula di garanzia estesa con l’obiettivo di sostenere le vendite dei due modelli.

La nuova gamma delle Alfa Romeo Giulia e Stelvio MY 2022 si compone ora di cinque allestimenti. La versione entry level è la Super a cui si affiancano le versioni Sprint, Ti, Veloce e Quadrifoglio. Per il mercato italiano potrebbe esserci anche una variante Business a completare l’offerta per sostenere al meglio le vendite.

La dotazione dell’allestimento base, Super, viene arricchita con la ricarica wireless per smartphone, il padiglione con tinta scura, il cruise control adattivo e il doppio terminale di scarico (solo per Giulia in questo caso). Da notare, inoltre, l’introduzione del paraurti già proposto sulla versione Veloce.

Cambiano anche le combinazioni relative al design dei cerchi in lega ed alle finiture. Per gli optional continuano ad essere proposti pack specifici che i clienti potranno scegliere per completare la dotazione.

alfa romeo giulia stelvio 2022

Alfa Romeo Giulia e Stelvio: piccole novità per la gamma di motorizzazioni

Novità minori arrivano anche per la gamma di motorizzazioni. Con il debutto delle versioni Model Year 2022, infatti, le Alfa Romeo Giulia e Stelvio potranno contare sulla trazione posteriore esclusivamente per le varianti entry level. Lo Stelvio con motore 2.2 turbodiesel da 190 CV e la Giulia con motore 2.0 turbo benzina da 280 CV non saranno più proposte con trazione posteriore ma esclusivamente con trazione integrale Q4.

Non sono state apportate ulteriori modifiche alla gamma e non ci sono nuove motorizzazioni in listino. Le attese motorizzazioni mild hybrid continuano ad essere rimandate e, a questo punto, c’è il concreto rischio che non arrivino mai sul mercato.

Le nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio MY 2022 dovrebbero arrivare sul mercato italiano già a partire dalla prossima settimana o, al massimo, nel corso del mese di gennaio. Maggiori dettagli sul nuovo aggiornamento per i due modelli di Alfa Romeo potrebbero emergere a breve. Continuate a seguirci per saperne di più.