in

Alfa Romeo Giulietta 2024: un render anticipa la nuova generazione

La segmento C avrà un futuro?

Il futuro di Alfa Romeo passerà per la realizzazione di una gamma di nuova generazione che potrebbe comprendere anche una nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta che potrebbe fare il suo debutto dal 2024. La segmento C è uscita di produzione lo scorso dicembre, senza un’erede. Attualmente, inoltre, Alfa Romeo è assente dal segmento C visto che il nuovo Alfa Romeo Tonale debutterà soltanto ad inizio del prossimo anno.

Il nuovo piano industriale di Alfa Romeo prevede la realizzazione di 5 modelli nei prossimi 5 anni (si partirà dal Tonale e dal nuovo B-SUV, gli unici progetti confermati per ora). In teorica, quindi, c’è spazio per una nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta. In attesa di capire se il progetto verrà realizzato o meno, continuano a circolare render che provano ad anticipare il design di una Giulietta in nuova generazione.

L’ultimo in ordine di tempo è firmato LP Design. Il render in questione, denominato semplicemente Giulietta Concept dall’artista, anticipa il possibile deisgn di una nuova Alfa Romeo Giulietta in versione Quadrifoglio. Il render realizzato da LP Design (per tutti gli aggiornamenti sul lavoro dell’artista potete seguirlo su Facebook) è fortemente ispirato dal design del Tonale Concept, il prototipo presentato quasi 3 anni fa che anticipa il nuovo Alfa Romeo Tonale.

Ecco il render:

alfa romeo giulietta concept

Ci sarà una nuova Alfa Romeo Giulietta?

Le basi tecniche per realizzare una nuova Alfa Romeo Giulietta ci sono tutte. Il gruppo Stellantis sta lavorando alla piattaforma Medium. Si tratta di una delle quattro piattaforme del futuro elettrificato del gruppo nato dalla fusione tra FCA e PSA. Questa piattaforma è pensata per modelli di segmento C e D e potrebbe rappresentare la base di partenza ideale di una nuova Giulietta.

Ricordiamo, inoltre, che Stellantis ha già confermato che la piattaforma Medium verrà utilizzata per realizzare quattro nuovi modelli nello stabilimento di Melfi. Tra questi quattro modelli potrebbe esserci spazio proprio per una nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta. Il modello avrebbe tutte le carte in regola per aiutare Alfa Romeo a raggiungere il suo obiettivo principale, ovvero incrementare i volumi di vendita e rendere sostenibile il brand nel corso dei prossimi anni.

I nuovi modelli su base Medium entreranno in produzione dal 2024. Tra tre anni, quindi, potrebbe esserci il debutto della nuova Giulietta se il progetto verrà approvato dal gruppo. Il piano industriale di Alfa Romeo, stando a quanto dichiarato dal CEO Imparato, è già stato approvato e copre gli investimenti fino al 2026. L’annuncio ufficiale sul nuovo piano dovrebbe arrivare ad inizio del prossimo anno. Continuate a seguirci per saperne di più.

Lascia un commento