in

Appassionati di motocross? Ecco tutto l’occorrente per praticarlo!

motocross

motocross

Il motocross è certamente uno sport divertente e molto adrenalinico e, per praticarlo in totale sicurezza, occorre avere l’attrezzatura giusta. Il mercato online di parti e componenti per motocross è una giungla perché popolato da tanti operatori diversi che propongono articoli di differente qualità ma, con qualche consiglio, è possibile muoversi al meglio per avere tutto l’occorrente per praticare questo sport. Ecco come.

 

Cosa acquistare per il motocross

 

A questa domanda non è facile rispondere perché, ovviamente, molto dipende dalla singola situazione. Al di là dell’abbigliamento e dei sistemi di protezione che devono essere utilizzati per avere la certezza di non correre rischi inutili, un acquisto indispensabile è quello della moto. Quest’ultima avrà caratteristiche differenti se si svolge lo sport da dilettanti oppure se si desidera iniziare a gareggiare in modo più professionale. Uno dei tratti più tipici di chi pratica questo sport è il fatto di voler costruire con le proprie mani la moto da corsa, così da personalizzarne le performance. Per questo motivo spesso può essere utile anche solo acquistare lo scheletro di una moto da cross e poi procedere, pezzo dopo pezzo, fra motore, freni, forcelle e molto altro, al potenziamento del mezzo che alla fine risponderà alle esigenze del suo proprietario.

 

Dove acquistare parti e componenti per motocross

 

Come già sottolineato, il mercato online di parti e componenti per motocross è davvero ricco di operatori, ma non tutti danno la stessa garanzia di offrire dei pezzi e dei ricambi davvero di qualità. Per questo motivo si deve fare molta attenzione al sito che si sceglie per acquistare le componenti necessarie. Ad esempio una discriminante può essere il prezzo: un motore di marca venduto ad un prezzo stracciato purtroppo può nascondere un tentativo di truffa. Meglio, poi, evitare quei siti che non sono specializzati nella vendita di componenti per moto da cross: l’acquisto, ad esempio, di un componente che viene venduto singolarmente in un portale di e-commerce generalista, magari da un privato, potrebbe non fornire tutte le garanzie necessarie come il diritto di recesso o quello alla sostituzione, qualora il prodotto dovesse presentare dei difetti. Verificare, infine, sempre le opinioni dei clienti prima di decidere di acquistare su un determinato sito, così da avere anche un dato ulteriore per accordare la propria fiducia a quello specifico e-commerce.

 

Come acquistare parti e componenti per motocross

 

La scelta non può che partire dalle proprie necessità ma soprattutto dallo stile di guida. Il motore è il cuore portante di questo mezzo da corsa, perché è quello che dà la spinta necessaria e determina le performance. Non è, però, ovviamente l’unico elemento al quale prestare attenzione oppure l’unico pezzo che deve essere preso in considerazione per l’acquisto. Chi ama lo sprint iniziale, perché il suo stile di guida impone un’accelerazione iniziale, il kit per partenze veloci da montare fra accensione e motore sarà uno strumento indispensabile, per rendere la moto da cross in linea con le proprie esigenze. Anche l’ammortizzatore è indispensabile perché consente una certa comodità di utilizzo del mezzo su strade di ogni tipo. Se i pezzi di proprio interesse sono usati, verificare bene la provenienza e soprattutto la documentazione allegata, per evitare di acquistare uno o più prodotti di dubbia origine: il web, purtroppo, è pieno di prodotti fasulli oppure addirittura rubati, quindi è importante fare molta attenzione.

Lascia un commento