in ,

Aston Martin DB4

Aston Martin DB4

Aston Martin DB4

La DB4 è una vettura sportiva prodotta dalla Aston Martin nel 1958 e la sua nascita segnò gli anni più importanti per la casa automobilistica inglese. Per quest’ultima, la Aston Martin DB4 fu la sua prima vera vettura Gran Tursimo. La DB4 era una 4 posti più grande dei modelli precedenti.

La carrozzeria era una Touring superleggera, realizzata in fogli di alluminio disposti attorno a una struttura tubolare e montata su un telaio in lega leggera. Sotto questa carrozzeria, prodotta in Italia, era montato un motore di 3670 cc che erogava 240 CV, prodotto da Ted Marek e derivato da quello da corsa della DBR2.

Una carrozzeria così leggera insieme a un propulsore di questa potenza regalavano a questa vettura straordinarie prestazioni. La versione che ne derivò nel 1959 fu la DB4GT, con carreggiata più corta. Ciò che rendeva speciale il GT era il suo motore da 300 CV che raggiungeva una velocità massima di 240 chilometri orari. Dei 75 esemplari costruiti di questo modello, alcuni gareggiarono in diversi rally con esiti significativi.

Il modelli che seguirono la Aston Martin DB4 furono la DB5 e la DB6, nella versioni decappottabili e a tetto rigido. Le Aston Martin DB avevano un bella linea ma i prezzi erano piuttosto cari. Furono però poco diffuse.

Oggi l’Aston Martin DB4 non si trova a meno di 120 mila euro.