in ,

Aston Martin DB7

DB7

DB7
La Aston Martin è famosa per le sue auto da turismo dalle eccezionali prestazioni, di fabbricazione artigianale, in cui ogni motore reca la firma del tecnico che lo ha assemblato. Questa marca di automobili ha anche un’eccellente qualificazione nel campo delle corse, ma forse deve la sua notorietà soprattutto al fatto che le sue vetture sono state le preferite da James Bond. Al primo posto della serie sta il modello esclusivo Vantage con i suoi quasi 300 m/h, mentre l’ultima nata è la sbalorditiva Aston Martin DB7, prodotta dopo che la proprietà è passata alla Ford.

Presentata al Salone di Ginevra nel marzo del 1993 è stato il modello più venduto (circa 7 mila esemplari) dalla casa automobilistica inglese, prima che fosse sostituita dalla Aston Martin DB9.
Disegnata da Ian Callum era disponibile sia in versione coupé, sia in versione cabriolet.
Nel 1999 è stata presentata al salone dell’automobile di Ginevra la più potente DB7 V12 Vantage. La principale novità è relativa al motore: un V12 (420 CV e 542 nm di coppia) di 6 litri di cilindrata
inoltre, dalla Aston Martin DB7 sono stati prodotti due modelli speciali:
– Aston Martin DB7 Vantage Zagato
– Aston Martin DB AR1

Il prezzo della DB7 oscilla tra i 30 e 65 mila euro.