in

Auto a combustione: anche New York le vieterà nel 2035

Dopo la California anche New York vuole vietare le auto a combustione entro il 2035

vendite auto

New York seguirà l’esempio della California e vieterà entro il 2035 la vendita di nuove auto, SUV e autocarri leggeri alimentati esclusivamente da motori a combustione interna.

Anche New York dice stop entro il 2035 alle auto con motori termici

In una dichiarazione rilasciata giovedì, il governatore Kathy Hochul ha affermato di aver incaricato il Dipartimento per la conservazione ambientale dello Stato di New York di proporre e finalizzare le regole per l’adozione di un mandato corrispondente a quello approvato dalla California ad agosto.

“New York è un leader climatico nazionale e una potenza economica, e stiamo usando la nostra forza per aiutare a stimolare l’innovazione e l’implementazione di auto a emissioni zero su larga scala”, ha affermato in una nota.

Il mandato, parte dell’obiettivo generale di New York di ridurre le emissioni di gas serra dell’85% entro il 2050, sarà sottoposto a un’audizione pubblica prima che il Dipartimento di Stato per la conservazione ambientale lo finalizzi.

Il mandato della California prevede la vendita esclusiva di auto a emissioni zero a partire dal 2035, con un’introduzione scaglionata a partire dal 35% entro il 2026, 68% entro il 2030 e 100% entro il 2035.

In questo caso, i veicoli a emissioni zero includono sia veicoli elettrici a batteria che a celle a combustibile, nonché ibridi plug-in con almeno 50 miglia di autonomia elettrica, anche se le case automobilistiche saranno limitate nel numero di ibridi che possono vendere. Fondamentalmente, il mandato non vieta alle persone di tenere le proprie auto a combustione interna o di acquistarle usate oltre il 2035.

mercato auto

L’annuncio di Hochul accelera la legislazione firmata lo scorso autunno che formalizza l’obiettivo di porre fine alle vendite di auto alimentate esclusivamente da motori a combustione interna entro il 2035. La legislazione prevedeva anche che tutti i nuovi autocarri medi e pesanti seguano regole simili entro il 2045.

A livello nazionale, il presidente Biden ha annunciato che l’obiettivo del 50% di tutte le vendite sarà costituito da auto elettriche o ibride plug-in entro il 2030, ma non è supportato da normative. I senatori della California hanno chiesto a Biden di fissare una data per la fine delle vendite di veicoli a combustione interna a livello nazionale, ma l’amministrazione non ha ancora fatto quel passo.

Ti potrebbe interessare: Stop benzina e diesel non solo in UE: anche la California punta sulle elettriche

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!