Auto alimentate ad alghe?

auto e biodiesel
Un gruppo di ricercatori del Rochester Institute of Technology negli USA si sta adoperando per creare un’auto che riesca a camminare non a benzina o diesel, metano o gpl, non tramite l’utilizzo dell’energia elettrica, ma ad alghe! Si, proprio così. La sperimentazione avviene sulla produzione di biodiesel utilizzando alghe trattate in maniera particolare in modo da eliminare gli agenti chimici più inquinanti.

I ricercatori sono convinti che le alghe presto diventeranno un ottimo sostituto, o quanto meno un degno rivale, del petrolio e anche da noi in Italia si sta lavorando in questo senso: a Venezia è stato realizzato un impianto che produce energia elettrica alimentata da alghe cresciute in laguna.

I lavori e le sperimentazioni da fare sono ancora tante, principalmente legati a due problemi importanti: il biodiesel a bassa temperatura si trasforma in gel e le alghe se sottoposte a situazioni di stress convertono la luce in calore e non in massa, ma su questo si sta arrivando alla soluzione, in quanto è stata trovata una classe di proteine responsabile dell’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.