in ,

Auto elettriche: vendite a picco in Italia in attesa degli incentivi

Ecco i dati di vendita di aprile

500 e

Gli incentivi auto per l’acquisto delle elettriche e delle ibride sono stati definiti nelle scorse settimane ma non sono ancora partiti ufficialmente. La piattaforma per richiedere l’ecobonus dovrebbe essere attivata nel corso delle prossime settimane. Nel frattempo, il mercato dele quattro ruote italiano si ferma, in attesa della partenza del nuovo programma di incentivi che garantirà un ecobonus fino a 5.000 euro (con rottamazione) oppure fino a 3.000 euro (senza rottamazione).

Crollano le vendite di auto elettriche in Italia

Il mese di aprile si è chiuso con un totale di 3.050 unità vendute per il mercato italiano delle auto elettriche. Si tratta di un netto calo rispetto ai dati raccolti nell’aprile dello scorso anno quando le vendite su base mensile sfiorarono quota 5 mila unità. Il calo fatto segnare dal settore è del -38%, decisamente più marcato rispetto al risultato fatto segnare dall’intero mercato italiano.

A guidare il mercato è la Fiat 500 Elettrica che ha totalizzato 494 unità vendute (meno della metà rispetto allo scorso anno). Seconda posizione per la Smart ForTwo che chiude con 405 unità vendute, precedendo la Dacia Spring, terza con 373 unità vendute. Complessivamente, le auto elettriche hanno rappresentato il 3,1% delle vendite di nuove auto in Italia.

Considerando i primi quattro mesi del 2022, invece, in Italia sono state vendute 14.399 unità di auto elettriche con un calo del -21% rispetto ai dati raccolti nello stesso periodo dello scorso anno. Anche in questo caso, il mercato è guidato dalla Fiat 500 che ha totalizzato 2.049 unità vendute, con un calo del 33% rispetto ai risultati dello stesso periodo del 2021. La quota di mercato delle elettriche è stata del 3,3%.

Jeep Renegade e Compass

Anche le ibride plug-in sono in calo

In attesa della partenza degli incentivi, anche le vendite di ibride plug-in sono in netto calo. Ad aprile, infatti, sono state vendute 5.552 unità con un calo del -18% rispetto ai dati raccolti nello stesso periodo dello scorso anno. Nel parziale annuo, invece, le vendite sono state 22 mila unità con un calo del -2%.

Per le ibride plug-in, a differenza delle elettriche, il rallentamento è molto limitato. Con l’arrivo degli incentivi, il settore dovrebbe tornare a crescere rapidamente. A guidare il mercato delle plug-in sono la Jeep Compass, con 4202 unità vendute, e la Jeep Renegade, con 2.366 unità vendute. Maggiori dettagli sull’andamento del mercato delle auto elettriche e ibride arriveranno nelle prossime settimane.

Leggi anche: Tesla batte tutte le rivali e domina le vendite in Europa