in

BMW 530d GT

Grande, grossa, imponente, con un motore a sei cilindri e una potenza di 245 cv, garantisce prestazioni elevate. La massa di oltre 2000 chili influisce sul comportamento stradale, poco sportivo per essere una BMW, ma decisamente sicuro. Lo sterzo leggero, anche a velocità elevata (l’auto arriva a superare i 240 km/h) e il rombo dei sei cilindri diesel è appena avvertibile nell’abitacolo.

Il vano di carico è dotato di doppio portellone, ha una capienza modesta, 344 litri, ed è rivestito con la massima cura. Degna erede della serie 7, riprende da questa il cambio automatico a 8 marce e, secondo quando afferma la casa di produzione, si può arrivare ad avere una riduzione dei consumi e delle emissioni fino al 6%, grazie al lavoro di ottimizzazione della meccanica e dell’elettronica.

Internamente ogni sedile dispone di clima autonomo e regolazioni elettriche, l’abitacolo, illuminato dal tetto trasparente, è capiente, la manopola dell’ i-drive è posizionata a destra della leva del cambio; a sinistra, invece, troviamo i tasti del dynamic drive, che regola sospensioni, cambio e Dsc. Omologata per quattro persone, garantisce una posizione di guida comoda, perché rialzata e con montanti abbastanza sottili. La BMW 530d GT è una vettura ideale per viaggiare bene, velocemente, nel massimo comfort.