in

BMW X3 M40i M Sport Edition: debutta la nuova edizione speciale del SUV [FOTO]

Verrà proposto in appena 30 esemplari e con motore da 387 CV

BMW X3 M40i M Sport Edition

BMW ha presentato in Brasile il nuovo BMW X3 M40i M Sport Edition sotto forma di un veicolo in versione limitata con una colorazione esclusiva. In tutto arriveranno appena 30 esemplari con un bel tono opaco sulla carrozzeria.

Con un motore da 387 CV e un ampio elenco di equipaggiamenti standard, la special edition arriva in Brasile dallo stabilimento BMW Group di Spartanburg (Stati Uniti) e proposta al prezzo di 603.950 R$ (114.335 euro) e completa la produzione nazionale ad Araquari (Santa Catarina), che produce la versione M40i del SAV.

BMW X3 M40i M Sport Edition: solo 30 esemplari per il mercato brasiliano

Chiamata Frozen Deep Grey, l’esclusiva vernice nera opaca fa parte della gamma BMW Individual. Si tratta di un colore unico in grado di riflettere l’apice della qualità tecnica di BMW.

Le 30 unità dell’X3 M40i M Sport Edition utilizzano lo stesso motore della versione prodotta su suolo nazionale. Parliamo del sei cilindri in linea TwinPower Turbo da 3 litri che produce 387 CV di potenza a 5800-6500 giri/min e 500 Nm di coppia massima a 1900-5000 giri/min. accanto c’è una trasmissione automatica a 8 rapporti con paddle al volante. Su richiesta è disponibile la trazione integrale. Con questi numeri, il SAV accelera da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi e raggiunge una velocità massima di 250 km/h (limitata elettronicamente).

Il design

A livello estetico, il BMW X3 M40i M Sport Edition si distingue per il suo design sorprendente come i doppi fari al laser, la griglia con il doppio rene in nero lucido, le calotte degli specchietti retrovisori esterni in fibra di carbonio, le pinze freno rosse, il paraurti anteriore con grandi prese d’aria e i cerchi da 21”. All’interno troviamo la fibra di carbonio sul cruscotto, dei sedili in Merino Red Fiona/pelle nera e un impianto audio Harman & Kardon.

Basata sulla versione top di gamma M40i, la M Sport Edition è ricca di tecnologia e dispone degli stessi equipaggiamenti delle versioni tradizionali, come il BMW Live Cockpit Professional. Due schermi ad alta risoluzione da 12.3 pollici mostrano le informazioni sul veicolo e il sistema di infotainment, quest’ultimo sensibile al tocco e compatibile con Apple Car Play e Android Auto.

Troviamo poi climatizzatore automatico tri-zona e tettuccio panoramico. Oltre al portabicchieri, la console centrale ospita il selettore del cambio, i pulsanti per il sistema Start/Stop e l’avviamento del motore, il freno di stazionamento elettrico, il controllo multimediale e altro ancora.

Non mancano i sistemi Driving Assistant, Parking Assistant Plus e Surround View con telecamera per la retromarcia e sensori di parcheggio anteriori e posteriori. La versione ha il Drive Recorder, una funzione in grado di catturare video a 360° intorno al veicolo, attraverso le quattro telecamere esterne.

Le registrazioni possono durare fino a 40 secondi, inclusi i 20 secondi immediatamente prima dell’attivazione e i 20 secondi successivi. La funzione può essere attivata in qualsiasi momento tramite il sistema iDrive o automaticamente al rilevamento di un incidente.

Ecco cosa è possibile fare tramite l’app My BMW

Con l’app My BMW è possibile attivare funzioni a distanza come la localizzazione del veicolo, il bloccaggio e lo sbloccaggio dell’auto, l’accensione dei fari, l’accensione del clacson e l’attivazione del climatizzatore. Inoltre, con l’applicazione è possibile controllare lo stato dell’auto, se ci sono porte o finestrini aperti, avere informazioni sul chilometraggio, il livello del serbatoio o l’autonomia, la manutenzione e i servizi necessari, localizzare e contattare le concessionarie, vedere i messaggi di controllo come il liquido dei freni o l’olio motore e ricevere notifiche sugli aggiornamenti software via OTA.

Infine, il nuovo BMW X3 M40i M Sport Edition propone Intelligent Personal Assistant e Caring Car. Il primo consente l’interazione vocale con l’auto stessa, potendo attivare varie funzioni, come il controllo della temperatura, il riscaldamento dei sedili, aprire i finestrini e persino informare il guidatore del prossimo tagliando. Il secondo, invece, adatta l’abitacolo in base all’umore del proprietario. Ad esempio, regola la musica di sottofondo, la temperatura dell’aria condizionata e l’illuminazione interna, il tutto anche tramite comando vocale.