in ,

BMW XM: meno camuffamento e più dettagli [FOTO SPIA]

Queste nuove foto spia mostrano un’altra volta le linee che la nuova BMW XM è in grado di approntare in maniera pressoché definitiva

XM

Queste nuove foto spia mostrano un’altra volta le linee che la nuova BMW XM è in grado di approntare, sebbene i dettagli pressoché definitivi sono ormai emersi dalle immagini di brevetto del grande SUV di casa BMW. Il SUV sportivo del costruttore tedesco di Monaco negli ultimi mesi ha perso il pesante camuffamento che nascondeva il suo design, un importante passo in avanti in vista del suo debutto globale previsto entro la fine di quest’anno.

Ancora una volta uno dei prototipi della nuova BMW XM è stato avvistato all’uscita di un autolavaggio vicino alla sede di casa BMW a Monaco. Il produttore ha iniziato a svelare il design del nuovo SUV sportivo che è stato sviluppato interamente dalla divisione sportiva di BMW, ovvero l’iconico comparto M.

Queste nuove foto spia svelano nuovi dettagli che, fino ad ora, erano rimasti nascosti. Le sue forme e le sue linee appaiono ora più definite, come la forma della doppia griglia a Doppio Rene con le sue nuove barre orizzontali e che rivela parte delle prese d’aria verticali all’estremità del paraurti, mentre i gruppi ottici sdoppiati rimangono parzialmente nascosti per garantire un aspetto più dinamico che la nuova BMW XM condivide con la BMW X7 e la nuova generazione della Serie 7.

XM

La nuova BMW XM introduce proporzioni piuttosto importanti

Le sue proporzioni sono decisamente importanti, così come il potente impianto frenante che adotta con un diametro spropositato dei dischi anteriori che praticamente occupano l’intero cerchio in lega. È visibile anche la nuova forma angolare che presenta la piega Hofmeister, dettaglio intrinseco di tutti i modelli a marchio BMW. Da dietro, le istantanee rivelano che i terminali di scarico disposti verticalmente hanno terminali effettivi solo in quelli più vicini al suolo; allo stesso momento, il nuovo diffusore aerodinamico occupa l’intera sezione inferiore del paraurti posteriore.

E in questo c’è un dettaglio nuovo che fino ad ora non si era visto. Una piccola fascia di LED identica a quella vista sulla nuova BMW Serie 5, quindi la luce di retromarcia si trova in questa parte inferiore. La nuova BMW XM avrà interni più sofisticati rispetto a quelli che al momento vengono implementati su tutta la gamma del costruttore, anche se sarà presente il grande schermo digitale che occupa la plancia, aggiungendo anche l’opzione di esclusivi sedili sportivi con struttura in carbonio.

XM

Il produttore prevede di presentare il modello di produzione entro la fine dell’anno e il lancio sul mercato nell’autunno del 2023. Un tempo che servirà a portare a termine gli adeguamenti pre-produzione delle due versioni che proporrà. La BMW XM permetterà di disporre di due varianti PHEV ad alte prestazioni dotati di trazione integrale xDrive e di un cambio automatico sportivo a 8 rapporti che offriranno tra i 490 e i 740 cavalli di potenza, un vero sfoggio di potenza per il SUV più estremo del costruttore tedesco.

Foto, Motor.es
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!